Home Editoria In libreria. Codice penale e leggi complementari. Codice di procedura penale. M....

In libreria. Codice penale e leggi complementari. Codice di procedura penale. M. L. D’Andria, Giuffre’ Francis Lefebvre

codice penale e leggi complementari

La nuova edizione 2019 del Codice penale e leggi complementari. Codice di procedura penale, edito da Giuffrè, si pone come strumento estremamente utile e agevole nella prassi giudiziaria e nelle prove concorsuali, indirizzato in particolar modo ai candidati al concorso in magistratura.
L’opera si caratterizza per completezza, originalità e praticità e, rispetto alle precedenti edizioni, il testo è stato arricchito.

Oltre a comprendere, infatti, la Costituzione e le versioni aggiornate del Codice penale e del Codice di procedura penale (quest’ultimo con le relative norme di attuazione, di coordinamento e transitorie), la raccolta contiene anche il Codice penale Zanardelli del 1889, il Codice penale militare di pace ed i principali atti internazionali. Tra questi ultimi sono riportati la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, il Patto internazionale relativo ai diritti civili e politici, la Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali, la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, i Trattati sull’Unione europea e sul suo funzionamento e, infine, lo Statuto della Corte penale internazionale.
Insieme alle leggi di ratifica sono pubblicate le Convenzioni internazionali alle quali le stesse hanno dato esecuzione, nonché alcune decisioni quadro dell’Unione europea.
Per maggiore completezza, la presente edizione del Codice penale raccoglie l’intero testo del d.P.R. 22/09/1988, n. 448, del D.Lgs. 28/07/1989, n. 272 (contenenti le disposizioni sul procedimento penale a carico di imputati minorenni) e del D.Lgs. 02/10/2018, n. 121 (recante la disciplina dell’esecuzione delle pene nei confronti dei condannati minorenni).

Le norme contenute nel volume, nella parte relativa alle leggi penali complementari, sono aggiornate, tra l’altro, al D.Lgs. 12/01/2019, n. 14 (Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza), al D.L. 04/10/2018, n. 113 convertito con modifiche in L. 01/12/2018, n. 132 (contenente disposizioni in tema di immigrazione, sicurezza pubblica e destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata), ai D.Lgs. 10/08/2018, n. 101 e 18/05/2018, n. 51 (in materia di trattamento dei dati personali) e al D.Lgs. 15/12/2017, n. 221 (sul commercio di merci utilizzabili per pene e trattamenti crudeli e degradanti).
La consultazione del codice è facile e intuitiva grazie alla grafica orientata all’obiettivo, agli indici dettagliati e alle note e richiami normativi di carattere storico e scientifico.
In calce agli articoli del Codice penale, inoltre, sono richiamate le sentenze di illegittimità costituzionale. Per ciascun reato sono fornite utili indicazioni sulla competenza, sulla procedibilità, sulla possibilità di eseguire l’arresto o il fermo e sulle misure cautelari personali applicabili.
La presenza di testi legislativi emanati in tempi diversi consente al lettore di effettuare un raffronto agevole tra le diverse norme contenute nell’opera, nonché di vagliare la conformità con quelle di rango superiore.
Il Codice penale e leggi complementari, la cui stesura è stata curata da Mario Lucio D’Andria, già Presidente della Corte di Assise di Appello di Roma, è disponibile in libreria e nello shop online al costo di 69,00 euro. (G.S. per NL)