Home Editoria In libreria. La gestione della responsabilità civile sanitaria: tra risk management e...

In libreria. La gestione della responsabilità civile sanitaria: tra risk management e assicurazione. Aa.Vv., La Tribuna Editore

responsabilità civile sanitaria

La gestione della responsabilità civile sanitaria: tra risk management e assicurazione, realizzato a più mani e promosso da ASLA (Associazione Studi Legali Associati), si propone come strumento pratico-operativo rivolto ad aziende sanitarie pubbliche e private, assicurazioni, medici e avvocati, al fine di coadiuvare tali soggetti nel management della RC sanitaria, nella valutazione e gestione dei rischi professionali, riducendo i danni da medical malpractice.

Nello specifico, il libro tratta la materia alla luce degli aspetti più innovativi della Legge 08/03/2017, n. 14 (cd. Legge Gelli-Bianco).
La Legge Gelli-Bianco, ancora in attesa di attuazione, ha infatti integrato la disciplina della responsabilità professionale del personale sanitario con quella del diritto del paziente e delle persone assistite alla sicurezza delle cure. In tale rinnovata ottica, con riferimento al sistema della gestione del rischio, gli autori hanno voluto approfondire varie tematiche: tra queste, la responsabilità delle strutture sanitarie, la responsabilità professionale del medico dipendente, l’azione di risarcimento del danno e la sua quantificazione, nonché l’obbligo assicurativo. Ad arricchire il testo, vi sono inoltre numerosi richiami alla giurisprudenza di legittimità e di merito sulla responsabilità civile dei professionisti coinvolti, delle strutture ospedaliere e delle cliniche private.

L’opera, coordinata da Michele Sprovieri (founding partner dello studio legale FGA Ferraro Giove e Associati, altamente specializzato nel settore in questione), vanta la collaborazione di prestigiosi studi legali, i quali hanno trattato, capitolo per capitolo, i temi più interessanti della materia: il Servizio Sanitario Nazionale è stato curato dallo Studio Zunarelli; il risk management nel servizio sanitario e nelle strutture dallo Studio FGA e da Am Trust Europe Ltd; la responsabilità del medico libero professionista da A & A Studio Legale e dallo Studio Internazionale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners; il capitolo relativo alla responsabilità delle strutture sanitarie è stato curato da DLA Piper; la responsabilità professionale del medico da Jones Day; l’azione di risarcimento del danno da Curtis, Mallet-Prevost, Colt & Mosle LLP; infine, la quantificazione del risarcimento da Rödl & Partner.
Il testo è aggiornato con il contenuto dei primi decreti attuativi della Legge Gelli-Bianco e con la pronuncia della Cassazione a Sezioni Unite n. 22437 del 24/09/2018, sulle clausole applicabili ai contratti di assicurazione della responsabilità civile sanitaria.
Il volume, edito da La Tribuna, è disponibile in libreria e nello shop online al prezzo di 30,00 euro. (G.S. per NL)