Libri. Codice dei servizi cimiteriali. P. Rizzo. Halley informatica

Servizi cimiteriali

Il manuale “Codice dei servizi cimiteriali” offre una trattazione organica e sistematica della complessa disciplina del diritto funerario.
In considerazione della mancanza di aggiornamenti della disciplina, questo testo si presenta come fondamentale per potersi orientare tra le norme di questo ramo dell’ordinamento. Inoltre, è presente un’accurata sezione dedicata alla modulistica specifica del settore.
Risulta anche particolarmente pregevole l’appendice contenente sia la normativa nazionale, che quella di ogni regione d’Italia. Il tutto è poi concluso da un capitolo dedicato alle circolari e alle prassi.

La disciplina della morte

Dopo l’introduzione, che fornisce un interessante excursus storico a partire dalla disciplina romanistica e un primo inquadramento delle fonti di questa branca del diritto, l’autore analizza la disciplina della morte, osservando come non ci sia una vera e propria definizione di morte, bensì solamente interventi dedicati alle modalità di accertamento di questo stato. Il riferimento normativo principale in tal senso è la L. 578/1993.
Il manuale prosegue elencando i principali sistemi di sepoltura (inumazione, tumulazione, cremazione) e le norme tecnico-sanitarie per la salvaguardia dell’igiene pubblica e della contaminazione ambientale.
Nel seguito, viene offerta la disamina delle concessioni cimiteriali, ove partendo dall’art. 824 c.c. si ricostruisce la relativa disciplina. Il testo è corredato da richiami giurisprudenziali, appositamente evidenziati nella trattazione.

La cremazione

Nel III capitolo, lo scritto offre la disciplina specifica della cremazione: dalla normativa all’autorizzazione alla cremazione, dalla dispersione delle ceneri alla gestione degli impianti di cremazione.
Nello specifico, la fonte normativa nazionale è la L. 130/2001, intitolata “Disposizioni in materia di cremazione e dispersione delle ceneri”.
Il testo evidenzia come questa tipologia di sepoltura sia più utilizzata rispetto al passato (a tal proposito vengono riportati i dati statistici relativi agli anni 1988, 2000, 2017 e 2018) e come sia “annoverata tra i diritti della personalità e [attenga] alla determinazione dei livelli essenziali concernenti i c.d. ‘diritti civili e sociali’ costituzionalmente garantiti”. Da ciò consegue che la cremazione abbia una cornice normativa nazionale (regolata dalla legge nazionale applicabile alla persona) e trovi attuazione nella legislazione regionale di riferimento.

Autorizzazione alla cremazione

Nel seguito del capitolo, si tratta l’autorizzazione alla cremazione, in relazione alla scelta personalissima di essere cremati, soffermandosi in particolare sul caso di mancanza di disposizioni testamentarie in tal senso, sulla revoca della disposizione testamentaria, sulla cremazione di minorenni e di cittadini stranieri, sulla cremazione di salma precedentemente sepolta, sull’assenso alla cremazione delle ossa, sulla disciplina delle urne cinerarie.
Da ultimo, la trattazione del tema si conclude con la disciplina della dispersione delle ceneri (ribadendo come sia “di assoluto rilievo la volontà del defunto, perché è previsto che tanto la dispersione delle ceneri quanto le modalità della loro conservazione dovranno essere disciplinate ‘nel rispetto della volontà del defunto’”), nonché con la gestione degli impianti di cremazione.

Gestione dei servizi cimiteriali, aspetti urbanistici e ipotesi particolari

I capitoli IV, V, VI sono dedicati rispettivamente alla gestione dei servizi cimiteriali, agli aspetti urbanistici, e alle ipotesi particolari (ovvero cimiteri parrocchiali, sepolcri privati fuori dai cimiteri, immemoriale, tumulazione privilegiata, disposizione del proprio corpo e dei tessuti post mortem, disposizioni emanate in occasione della pandemia provocata dal Covid 19).

Un manuale per operatori del settore

Il libro è dedicato agli operatori del settore, essendo la materia specifica e tecnica, presentando molte correlazioni tra le diverse branche del diritto, tra cui spiccano il diritto civile e il diritto amministrativo.
Edito da Halley informatica, il volume è disponibile nelle librerie, oppure contattando la casa editrice, al prezzo di 45 euro. (A.N. per NL)

printfriendly pdf button - Libri. Codice dei servizi cimiteriali. P. Rizzo. Halley informatica