Home Editoria Libri. Dall’abuso del diritto delle imposte a quello di riscossione. Prediche spesso...

Libri. Dall’abuso del diritto delle imposte a quello di riscossione. Prediche spesso al vento

SHARE
prediche

Con il titolo Dall’abuso del diritto delle imposte a quello di riscossione. Prediche spesso al vento Luigi Ferlazzo Natoli si è ispirato al testo Prediche inutili di Luigi Einaudi del 1955.
In questo libro l’autore affronta alcuni dei più dibattuti temi del diritto tributario e suggerisce anche soluzioni, il tutto alla luce della sua ultra quarantennale attività di Professore di diritto tributario.
Tramite questo pamphlet l’intenzione è quella di fornire un contributo accessibile sia a professionisti che affrontano le problematiche analizzate nella quotidianità lavorativa, sia a neofiti della materia, grazie ad uno stile colloquiale, discorsivo e sintetico, ma sempre accurato.

In particolare, il Prof. Ferlazzo Natoli sottolinea come il sistema tributario sia caratterizzato da un atavico impasse, in quanto considerato come diritto senza principi. A fronte di tale situazione e in un’ottica di valorizzazione dei principi sottesi al sistema, auspica che “la Consulta possa superare una volta per tutte la teoria da lei stessa avanzata della ‘polisistematicità dell’ordinamento tributario’ per riconoscere come principi generali quelli previsti dallo Statuto del contribuente, realizzando così l’auspicata parità delle armi tra Amministrazione finanziaria e contribuente e, in altri termini, la definitiva emancipazione del Diritto tributario da ancella del Fisco a Diritto della giusta imposta”.

Questo piccolo volume, pubblicato dalla casa editrice Admaiora Duepuntozero, fa parte della collana Ethica, una pregevole iniziativa che, come definita da Giuseppe Calabrese, Direttore editoriale di Duepuntozero, “si compone di alcuni pregevoli contributi realizzati da studiosi che nei rispettivi campi di ricerca si sono distinti per l’originalità delle idee, la forza delle argomentazioni e l’attuazione concreta delle loro visioni”. Si tratta di un importante progetto anche per la destinazione dei proventi: ogni volume della collana sarà infatti venduto ad un prezzo simbolico e quanto raccolto sarà destinato a finanziare una borsa di studio istituita a favore dell’Università degli Studi di Bari.
Il saggio del Professor Ferlazzo Natoli costituisce, quindi, non solo un interessante apporto riguardante il complesso e delicato tema del diritto tributario, ma anche un’iniziativa editoriale da valorizzare. (G.C. per NL)