Lunedì 12 maggio alle 17,30 Circolo della Stampa di Milano: Ruben Razzante presenta il suo nuovo manuale di dirritto dell’informazione

Libertà d’informazione, pluralismo, sistema dei media, leggi sulla stampa e l’editoria, sull’emittenza radiotelevisiva e sull’editoria on-line, deontologia dei giornalisti, privacy, diffamazione, uffici stampa


Franco Abruzzo.it

Libertà d’informazione, pluralismo, sistema dei media, leggi sulla stampa e l’editoria, sull’emittenza radiotelevisiva e sull’editoria on-line, deontologia dei giornalisti, privacy, diffamazione, uffici stampa e tanti altri temi d’attualità vengono affrontati con accuratezza e spirito da critico da Ruben Razzante, giornalista professionista e docente di diritto dell’informazione all’Università Cattolica di Milano, nel suo nuovo “Manuale di diritto dell’informazione e della comunicazione” (ed.Cedam, euro 39), fresco di stampa e giunto alla quarta edizione.
Il volume verrà presentato lunedì 12 maggio, alle ore 17,30, al circolo della stampa di Milano, in corso Venezia, 16, nel corso di un dibattito sul tema: “L’informazione tra regole tradizionali e nuove tecnologie”. Interverranno, oltre a Ruben Razzante, insigni rappresentanti del mondo del giornalismo e di quello universitario: il prof.Francesco Pizzetti, Presidente Autorità Garante per la privacy, il direttore di “Panorama”, Maurizio Belpietro, il direttore affari istituzionali e relazioni esterne Pirelli, Antonio Calabrò, il prof.Francesco Casetti, direttore del dipartimento di scienze della comunicazione e dello spettacolo dell’Università Cattolica di Milano. Dopo il saluto di Giuseppe Gallizzi, presidente del Circolo della stampa, introdurrà i lavori Franco Siddi, segretario generale Fnsi. Le conclusioni sono state affidate a Lorenzo Del Boca, presidente dell’Ordine nazionale dei giornalisti. Modererà i lavori Chiara Beria Di Argentine, editorialista de “La Stampa”.

printfriendly pdf button - Lunedì 12 maggio alle 17,30 Circolo della Stampa di Milano: Ruben Razzante presenta il suo nuovo manuale di dirritto dell'informazione