Media e Stampa. Italia- Cina: al via maxi sinergia Ansa- Xinhua

Approfondire la collaborazione per costruire un ponte tra Italia e Cina e condividere esperienze nel campo dei new media”: chiare e decise le parole espresse da He Ping, direttore dell’Agenzia Xinhua, in merito all’accordo strategico siglato pochi giorni fa con Ansa nel corso di una visita dei vertici dell’Agenzia cinese in via della Dataria, sede della prima agenzia di informazione multimediale in Italia.

Ci teniamo molto – ha aggiunto – a collaborare con Ansa”. In Italia rileva un “grandissimo interesse per la Cina”, ha evidenziato Giuseppe Cerbone, AD di Ansa, spiegando le priorità dell’informazione in aree di interesse comune a partire dall’ Europa e dal Mediterraneo e parlando degli “ampi spazi di collaborazione” esistenti tra le due agenzie. Per l’Italia, ha dichiarato il direttore Luigi Contu, “Ansa è un elemento di informazione di tutto ciò che accade nel mondo”. Con l’accordo siglato, Ansa va ad intensificare e rafforzare la sua proiezione in Asia dove ha una storica e importante presenza con uffici di corrispondenza nei maggiori Paesi. Una sinergia che consente sicuramente un maggiore scambio di informazioni e di conoscenza tra Italia e Cina. L’alleanza incrementa la strategia internazionale dell’Agenzia che, proprio in questi giorni, sta intensificando il suo tradizionale ruolo in America Latina con il lancio del nuovo sito in spagnolo Ansa Latina prodotto nella redazione di Buenos Aires. (S.F. per NL)
printfriendly pdf button - Media e Stampa. Italia- Cina: al via maxi sinergia Ansa- Xinhua