Mediaset fa shopping in Inghilterra con Endemol

Occhi puntati su Itv, la televisione inglese specializzata nella produzione di programmi di intrattenimento e serie drammatiche


Sembra non avere fine la campagna acquisti all’estero del Biscione. Mentre in Italia si parla di Mediaset solo in relazione al conflitto di interessi che grava sulle spalle del suo principale azionista, all’estero la più grande media company italiana assume le sembianze di un leone nel mercato delle acquisizioni internazionali. Dopo aver partecipato al buy out di Endemol, Mediaset si è avvicendata in alcune operazioni negli Stati Uniti, in Cina e perfino nei paesi del Maghreb. Ora, proprio tramite Endemol, il gruppo del biscione sembra interessato ad acquistare l’inglese Itv, specializzata nella produzione di programmi di intrattenimento e serie drammatiche. L’operazione, oltre ad essere caratterizzata da un forte senso imprenditoriale, in quanto completerebbe l’offerta del gruppo, consentirebbe a Mediaset di entrare dalla porta principale nell’importante mercato inglese, acquisendo un canale preferenziale sul quale trasmettere i propri format. Itv risulta in questo momento particolarmente appetibile per due motivi: da un lato le sue azioni si sono, soprattutto negli ultimi tempi, fortemente deprezzate; dall’altro bisogna considerare le recenti decisioni dell’authority inglese per le tlc che ha richiesto a BSkyB di vendere parte della sua quota azionaria. Questa concomitanza di eventi rende Itv facilmente acquisibile ad un prezzo che potremmo considerare decisamente di favore. Per Mediaset si tratta di un’occasione importante, un altro passo per rendere il gruppo sempre più indipendente nell’ambito del mercato italiano, che non sembra prevedere scintille, anche per via dei noti problemi di carattere giudiziario che potrebbero ridimensionare la presenza del Biscione in Italia. (Davide Agazzi per NL)

printfriendly pdf button - Mediaset fa shopping in Inghilterra con Endemol