NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012

newsletter newsline logo - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012 newsletter title - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012 newsletter topright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012
Dovrebbe essere vicina la riapertura dei termini per la presentazione delle domande da parte degli operatori di rete interessati a rilasciare volontariamente le frequenze DTT nelle regioni già digitalizzate alla data di entrata in vigore della Legge n. 220/2010 e s.m.i. (c.d. Legge di Stabilità 2011).
sit blue logo 756x56 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012
banner tecnomedia 247x56  1 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012
banner elite 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012
SIT 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012
 
Con apposito comunicato pubblicato sulla G.U. n. 130 dello scorso 6 giugno, il Ministero dello Sviluppo Economico ha avviato la procedura per l’assegnazione delle frequenze per il servizio radiofonico digitale nella regione Trentino-AltoAdige.
 
Il Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni ha predisposto la graduatoria definitiva delle emittenti televisive locali utile per l’assegnazione, nella Regione Sicilia, delle frequenze televisive in tecnica digitale ai sensi dell’art. 4, del decreto legge 34/2011, convertito con modificazioni, dalla legge 75/2011.
La Corte europea dei diritti umani ha condannato l’Italia per non avere concesso per 10 anni le frequenze all’emittente televisiva Europa 7 di Francescantonio Di Stefano.
Il Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni – ha predisposto la graduatoria per l’attribuzione della numerazione automatica dei canali per la televisione digitale terrestre, relativamente alla Regione Sicilia, in previsione dello switch off.
 

SIT1 0 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012
bann superstreaming 3 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012
Radio Mondo ok - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012
Ieri, 11 giugno, è nata Radio Regione Salento (Fm 105.500 e 106 MHz, frequenze che veicolavano fino ad ora Jet Radio) del Gruppo Mixer Media di Lecce.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012
Mentre i televisori 3D sono appena arrivati sul mercato, gli ingegneri della Bbc stanno gia’ lavorando al suono tridimensionale.
Ad oltre quattro mesi dalla cessazione delle pubblicazioni i redattori di Sardegna 24 «sono ancora in attesa di conoscere le sorti della società editrice e il destino dei crediti da lavoro accumulati nei sette mesi della breve quanto difficile vita del giornale».
On line il nuovo bollettino della Autorità garante per la concorrenza ed il mercato
Con la sentenza del 7 giugno scorso, l’organo europeo presieduto dalla belga Françoise Tulkens ha respinto la tesi di Centro Europa 7 secondo cui il processo davanti al Consiglio di Stato, conclusosi con le sentenze del 2008 e 2009, sarebbe stato viziato da favoritismi e parzialità, confermando che si è trattato di un giudizio equo e imparziale.
Da sabato 9 giugno 2012, Tele Elba, è visibile in DTT in tutta la Toscana con LCN 670. Dopo lunghe sperimentazioni, partite nel novembre 2011, la tv locale ha trovato finalmente la propria collocazione.
Alberto Nicolini, presidente di Radio Pico di Mirandola, parla della sua emittente colpita dal terremoto. La radio impiega una ventina tra dipendenti e collaboratori e serve il territorio al confine di tre regioni: Emilia, Veneto e Lombardia.
La regolamentazione del settore dei media nel nostro paese, per ragioni storico-politiche a tutti ben note, è sempre ruotata intorno al settore televisivo.
”Grandissima soddisfazione e gioia per l’assegnazione da parte del Ministero dello Sviluppo economico della frequenza del digitale terrestre alla tv siciliana anti-mafia Telejato, per la cui sopravvivenza ci siamo battuti insieme ad altre associazioni”.
In occasione dell’incontro del 4 giugno scorso, le Emittenti televisive abruzzesi hanno eletto i rappresentanti che parteciperanno al tavolo tecnico, indetto dalla Regione Abruzzo, per valutare le ipotesi alternative di delocalizzazione degli impianti presenti nell’attuale sito di San Silvestro a Pescara.
Il Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni ha predisposto la graduatoria provvisoria delle emittenti televisive locali utile per l’assegnazione, nella Regione Sicilia, delle frequenze televisive in tecnica digitale ai sensi dell’art. 4, del decreto legge n. 34/2011, convertito con modificazioni, dalla legge n. 75/2011.
Nessuna sorpresa alla Camera nell’elezione di due componenti del Garante per la privacy e di due componenti dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 661 del 13/06/2012