NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014

newsletter newsline logo1 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014 newsletter title11 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014 newsletter topright3 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014
Presentata l’offerta economica per la partecipazione alla gara per l’assegnazione di diritti d’uso di frequenze in banda televisiva per sistemi di radiodiffusione digitale terrestre.
elite banner 9b 2 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014
xchange banner nl7 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014
banner Elite4 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014
 
Come noto, l’Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni ha recentemente avviato le procedure, ai sensi di quanto disposto dal D.L. n. 145 del 23 dicembre 2013, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 9 del 21 febbraio 2014, per esclu-dere dalla pianificazione per la tv digitale terrestre le frequenze interferenti con i paesi esteri confinanti.
 
I primatisti di ieri del mercato pubblicitario, stracciati da competitor di oggi, che operano su un piano tecnologico imparagonabile al loro, lanciano l’allarme cercando di coalizzarsi contro il nemico comune, rappresentato  dall’insidioso ed inafferrabile Google.
Il mercato degli investimenti pubblicitari ad aprile 2014 chiude a -4,4% rispetto allo stesso mese del 2013, facendo registrare una riduzione tendenziale del -3,6% per il primo quadrimestre, pari a circa 77,8 milioni di euro in meno sul periodo gennaio – aprile dello scorso anno.
Con nota in data 10/06/2014 inviata a tutti gli I.T., la D.G.A.T. del MSE-Com ha inviato il parere sull’argomento espresso in data 04/06/2014 dalla D.G.S.C.E.R.P. a riguardo della vexata quaestio delle modifiche impiantistiche disposte dall’A.G.O.

banner SIT b9 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014
banner Elite4 0 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014
banner Radio Mondo9 1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014
Il Cda della Mondadori ha avviato un aumento di capitale pari al 6% delle azioni attualmente esistenti e collocherà una pari quantità di azioni proprie sul mercato.
  newsletter bottomright - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014
Dopo aver scalato rapidamente la classifica di tutti i tradizionali souvenir religiosi, rosari, misericordine, magliette, cappelli, borse, bandierine, tazze e piatti di ceramica, immaginette in ogni lingua e dimensione possibili, il “marchio” di Jorge Mario Bergoglio arriva anche sul piccolo schermo.
Il leggendario conduttore radio Casey Kasem è morto oggi in un ospedale in California. Aveva 82 anni e da tempo aveva problemi di salute: soffriva di una forma di demenza senile.
In Italia il 19% degli utenti usa il suo smartphone come mezzo principale per accedere alle news online, l’8% invece preferisce il tablet: i numeri sono in continua crescita.
Google si prepara a sbarcare nello spazio con un’operazione ai limiti della fantascienza per connettere il pianeta con un network di satelliti per azzerare (o quasi) le lucrose ampie aree di digital divide.
Alle volte può capitare che i ruoli si invertano e che sia un giudice ad essere, eccezionalmente, parte di un processo.
“Il 2014 non sarà l’anno della ripresa. Il rischio è che il mercato si deteriori in autunno; speriamo in un rimbalzo tecnico nel 2015, cavalcando l’Expo.
A nome degli editori di tutto il mondo, Carlo De Benedetti lancia da Torino un grido d’allarme alle istituzioni, a cominciare dal Parlamento Europeo: "Google fa paura. Non a me, ma a tutti. Stiamo attenti, perché con le oligarchie digitali è a rischio la democrazia".
Il Cda Rai avrebbe dato il via libera alla nomina di Paola Marchesini (attualmente vice direttore della Radio) a direttore di Radio 2, alla nomina di Silvia Calandrelli a direttore della neonata Rai Cultura (frutto della fusione della direzione di Rai 5, Rai Educazione e Rai Storia).
In relazione all’articolo "Radio locali, Emilia Romagna: Radio Bruno compie 40 anni ma non li dimostra. Infatti ne ha 38…", l’emittente ci ha comunicato che, in effetti, la stazione è stata fondata nel 1976.
Un colpo al cerchio e uno alla botte per la tv del d.g. Luigi Gubitosi: canone e spot le permettono di ingrossare le tasche e di mantenersi su una posizione lontana anni luce dalla maggior parte delle altre emittenti pubbliche europee, anche se potrebbero esserci cambiamenti in vista.
L’Air, l’Associazione Italiana Radioascolto, ha divulgato un elenco di emittenti per seguire i Mondiali di calcio direttamente dalle emittenti brasiliane, i cui commentatori coinvolgenti sono famosi in tutto il mondo.
"Abbiamo tutti frequenze sulla banda 700 Mhz. E tutto a un tratto ti trovi a dover migrare da un’altra parte, senza tener conto che se le società di telecomunicazioni che vogliono ottenere più clienti si devono basare sui contenuti, che poi sono al centro della nostra attrattività, visto che li produciamo noi broadcasters".
L’impresa agricola cresce nonostante la profonda e ristagnante crisi che assedia i nostri mercati e le nostre famiglie. Nel primo semestre del 2013, secondo i dati Unioncamere, le nuove iniziative imprenditoriali avviate nel settore dell’agricoltura hanno superato le 11.000 unità.
Il 2014 si prefigura un anno d’oro per l’evoluzione del content provider sportivo. I suoi numeri non lasciano margine ai dubbi: 3000 ore di programmazione live in 54 nazioni differenti e in ben 20 lingue e un totale di 135 mln di abitazioni raggiunte.
printfriendly pdf button - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - NEWSLINET.IT: Newsletter n. 759 del 18/06/2014

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL