PhoneCrypt, il cellulare dell’agente segreto

Peruzzo Multimedia ha lanciato il telefonino contro il rischio di intercettazioni


Sembra il titolo di un romanzo di Dan Brown, ma è un cellulare. Anzi, trattasi di un apparecchio telefonico piuttosto ingegnoso e tecnologico, che permetterà a chiunque lo volesse – e a chiunque decidesse di spendere circa 800 euro di software, una cifra comunque ridotto per una tecnologia tanto avanzata – di sentirsi qualcosa di più vicino ad un vero agente segreto. PhoneCrypt è il nuovo telefonino firmato Peruzzo Multimedia, lo stesso editore del settimanale Di Tutto, che si presenta con l’aspetto di un comune smartphone, ma con la sicurezza e la funzionalità di un dispositivo militare. Infatti, grazie al software fornito da Star Italia, società dello stesso gruppo editoriale fondata nel 2007 (cfr. www.securstar.it), PhoneCrypt può criptare tanto il software quanto l’hardware e, non ultimo, può cifrare qualunque documento presente sul telefonino (documenti, fogli di lavoro di excel, immagini, e-mail ecc.). L’apparecchio è tanto efficiente da aver ricevuto l’interesse di un grande numero di professionisti in Italia (in particolare avvocati, commercialisti ed imprenditori in genere), che si sono dimostrati ragionevolmente, e naturalmente, incuriositi da un dispositivo anti-spia di questo tipo. Non è un caso che sia i lavoratori, sia i privati cittadini, possano ambire ad effettuare chiamate e qualsivoglia operazione telematica con un dispositivo simile: la privacy è un argomento spinoso per tutti coloro che vivono la tecnologia e internet a 360°. E i dati dimostrano che le richieste sono alte, proprio per la qualità della crittografia offerta, aspetto assolutamente determinante, oltre che motivo di vanto per Peruzzo Multimedia: si tratta infatti della stessa adottata da Scotland Yard e dai ministeri della difesa francese e tedesco. Provare per credere. (Marco Menoncello per NL)

Send Mail 2a1 - PhoneCrypt, il cellulare dell’agente segreto

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL