Piemonte, Asti: stop alle trasmissioni per Radio Vega?

La storica emittente di Canelli, Radio Vega, nata nel 1975, rischierebbe di chiudere. La colpa starebbe in un contenzioso con il Comune di Loazzolo (Asti) per la mancata concessione di un terreno (da espropriare) per collocare l’antenna necessaria per garantire le trasmissioni. Pochi giorni fa (11/07/2009)  l’avvocato Maurizio La Matina, legale di Radio Vega, in una conferenza stampa ha annunciato il rinvio a giudizio dell’ex sindaco di Loazzolo e di quello attuale. I due sono accusati il primo di abuso d’ufficio ed il secondo di omissione di atti d’ufficio. Alla richiesta di ottenere dall’amministrazione comunale l’esproprio e la concessione dello spazio, i due sindaci che si sono susseguiti dal 1997 non avrebbero ottemperato alle disposizioni di legge. Il processo è stato fissato per il 26 ottobre. Secondo l’avvocato Aldo Mirate, che tutela i due sindaci, le accuse sarebbero invece infondate: l’esproprio non era un atto dovuto e la tutela della salute dei cittadini sarebbe stata messa a rischio dalla nuova installazione.  (fonte: Zip News
printfriendly pdf button - Piemonte, Asti: stop alle trasmissioni per Radio Vega?