Polizza assicurativa per le diffamazioni (a mezzo stampa). Pronto il questionario dell’OdG

La questione dei risarcimenti milionari richiesti sempre più frequentemente anche a fini intimidatori per presunte diffamazioni a giornalisti che svolgono con rigore e professionalità il proprio lavoro è uno temi più delicati della professione


da Franco Abruzzo.it

Milano, 9 gennaio 2008. Da più di un anno il Consiglio nazionale ha in corso contatti con le più importanti compagnie assicurative a livello internazionale, per poter realizzare, tramite una convenzione, una polizza che, a costi relativamente contenuti, consenta ai giornalisti iscritti di tutelare il rischio professionale derivante da richieste da risarcimento. Al fine di ampliare il panorama delle società assicurative interessate e di conseguire, in tal modo, condizioni più vantaggiose per gli iscritti, ci è stato richiesto di far compilare ai giornalisti interessati un breve questionario sulle attività svolte e sulle opzioni di copertura. Tali dati potranno essere raccolti anche in forma anonima. Forniamo in allegato il questionario da scaricare, compilare e (per chi vuole) da rispedire a odgmi@odg.mi.it oppure a tabloid@odg.mi.it.

Scarica tutto il documento in formato Microsoft® Word

Send Mail 2a1 - Polizza assicurativa per le diffamazioni (a mezzo stampa). Pronto il questionario dell'OdG

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL