Posta elettronica in Italia: 20% di e-mail in più in un anno. Hotmail il leader nel servizio

Sono aumentati del 20% in un anno i messaggi di posta elettronica ricevuti nel nostro Paese. Questo il dato che emerge dalla ricerca svolta per conto di ContactLab e denominata “E-mail Marketing Consumer Report”, secondo la quale sono ben 420 milioni le e-mail che quotidianamente vengono spedite su 51 milioni di caselle di posta elettronica attivate. La media è di quasi 20 messaggi per ciascun utente italiano con più di 15 anni. Questo risultato appare ancor più interessante se si tiene conto del fatto che il dato non prende in considerazione gli innumerevoli messaggi spam che invadono le caselle degli internauti. L’indagine ha rilevato, poi, un uso della posta elettronica effettuato sempre più attraverso l’uso di dispositivi portatili, quali gli smartphone. Il 18% del totale degli utenti (circa 4 milioni) controlla, infatti, i messaggi anche da apparecchi come BlackBerry o iPhone, attività questa che rafforza l’idea del potenziale dell’e-mail marketing già nella fase attuale del mercato. Lo studio, infine, ha decretato Hotmail quale servizio di posta elettronica più utilizzato in Italia (40,7%). Dietro Hotmail si posizionano i servizi di Libero (35,7%), Alice-Tin.it-Virgilio, Yahoo! e Gmail (tra il 20 ed il 24% ciascuno). (D.A. per NL)
printfriendly pdf button - Posta elettronica in Italia: 20% di e-mail in più in un anno. Hotmail il leader nel servizio