Privacy: Garante, ingiuste sanzioni penali per giornalisti

“Non ritengo utile e giusto prevedere sanzioni penali nei confronti dei giornalisti, salvo per i reati a mezzo stampa. Mi auguro che il Parlamento modifichi il codice della privacy, proprio nel punto in cui prevede il richiamo alle sanzioni penali”.


dalla lettera telematica di notizie diretta da Franco Abruzzo

Lo ha detto il presidente dell’autorità per la privacy, Francesco Pizzetti, nel corso di un convegno a Milano ‘Libertà di stampa: bavaglio e manette per i giornalisti’, organizzato da Stampa Democratica. Pizzetti ha parlato poi della necessità di contemperare nella legislazione due diversi diritti costituzionali, la liberta’ di stampa da un lato, sancita dall’articolo 21, e dall’altro la dignita’ della persona. ”In questo senso – ha detto il garante della Privacy – sono per una lettura dinamica dell’articolo 21, che ci obbliga necessariamente a bilanciare i due valori fondamentali”. Il convegno a Palazzo Marino è stato aperto dal saluto del presidente del consiglio comunale Manfredi Palmeri, che, sottolineando l’importanza di Milano nel campo dell’editoria, ha parlato della libertà di stampa come ”causa e conseguenza delle altre libertà, cuore di tutte le libertà individuali”. Maria Grazia Molinari di Stampa Democratica, ha sottolineato invece come l’Italia sia solo al 40/mo posto nella classifica relativa alle garanzie per la libertà di stampa. A margine del convegno, anche un punto di raccolta firme per un appello al presidente della Repubblica ”perché ponga un argine alle ricorrenti tentazioni di limitare la libertà d’informazione, ristringendo ulteriormente gli spazi del diritto di cronaca”. (ANSA). Y1N-MD/GCM 20-APR-07 18:40

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Privacy: Garante, ingiuste sanzioni penali per giornalisti

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL