Privacy. Informazioni commerciali: il Garante avvia una consultazione pubblica

Il Garante per la protezione dei dati personali ha avviato una consultazione pubblica sullo schema di Codice di deontologia e buona condotta relativo al trattamento dei dati personali effettuato a fini di informazione commerciale.

Lo schema – della cui pubblicazione sul sito del Garante www.garanteprivacy.it verrà dato avviso sulla Gazzetta Ufficiale di domani – fissa un primo quadro di garanzie riguardo all’attività svolta dalle società che forniscono servizi informativi sulla solidità e solvibilità delle imprese. Le società che forniscono servizi di informazione commerciale, infatti, raccolgono, elaborano e analizzano dati relativi alla situazione economica, finanziaria, patrimoniale delle imprese e delle persone che rivestono incarichi al loro interno o ne risultano azionisti, profilo questo di competenza del Garante a seguito delle modifiche legislative intervenute a fine 2011. Obiettivo della consultazione è quello di raccogliere eventuali osservazioni e proposte da parte di tutti i soggetti interessati, con particolare riferimento alle associazioni rappresentative delle società che raccolgono o utilizzano i dati, alle associazioni dei consumatori, agli ordini professionali, agli studiosi e agli esperti della materia. Le proposte dovranno pervenire entro 40 giorni dalla pubblicazione dell’avviso sulla Gazzetta Ufficiale e potranno essere inviate all’Autorità per posta o in via telematica alla e-mail consultazione.infocommerciali@gpdp.it. (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Privacy. Informazioni commerciali: il Garante avvia una consultazione pubblica