Pubblicità istituzionale, a Mediaset la fetta più grande degli stanziamenti governativi

Il Governo nel 2014 ha destinato il 57% della pubblicità istituzionale, pari a 2,5 milioni di euro (su 4,9 mln), alle reti Mediaset. Lo rende noto, in un articolo che sottopone ad analisi i dati Nielsen sull’argomento, il Fatto Quotidiano.

In realtà, la decisione potrebbe risultare oggettivamente giustificata, considerati i volumi d’ascolto complessivi delle reti di Cologno Monzese. Tuttavia, fa certamente effetto leggere che l’esecutivo corrente nell’anno passato avrebbe investito in maniera molto più corposa sulle reti della famiglia Berlusconi (+369%), posto che il Governo Letta aveva indirizzato al Biscione "solo" il 10% della somma disponibile. La cifra rimanente del budget 2014 sarebbe stata ripartita tra Sky, La7, il cinema, la radio e il web (ma in quest’ultimo caso con una drastica riduzione, pari al -70%), esclusa la RAI che veicola spot gratuitamente. Nel dettaglio dei singoli dicasteri, annota il quotidiano, il Ministero della Salute ha destinato 1,7 milioni di euro su 2 milioni a Mediaset, i Beni culturali 631 mila su 800 mila, mentre la Cassa depositi e prestiti avrebbe indirizzato 953 mila su un complesso di 2,5 milioni. (M.L. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Pubblicità istituzionale, a Mediaset la fetta più grande degli stanziamenti governativi

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL