Pubblicità: nel 2018 la pubblicità su internet supererà quella in televisione

L’istituto di ricerca ZenithOptimedia ha rivisto le proprie stime sull’evoluzione della spesa pubblicitaria globale, ipotizzando uno sviluppo interessante per l’Italia per l’anno a venire.

L’osservatore, nel nuovo report “Advertising Expenditure Forecasts”, ha stimato che la spesa adv globale crescerà nel 2016 del 4%, raggiungendo i 554mld di dollari (si tratta di un ribasso dello 0,2% rispetto a quanto previsto nel forecast di giugno). nel nostro paese, la previsione è di un incremento dell’1,4%, che diventerà un +1,7% e +1,6% rispettivamente nel 2016 e 2017. Nel 2016, grazie alle Olimpiadi brasiliane e alle elezioni presidenziali Usa, gli investimenti segneranno un +5% per passare a un +4,4% nel 2017. La crescita sarà condotta in mercati maturi (Nord America, Europa occidentale e Giappone), mentre i mercati emergenti torneranno a svolgere un ruolo significativo dal 2016, raggiungendo una quota di mercato pari al 38,8% nel 2017 (37,4% nel 2015). Relativamente ai singoli mezzi, il mobile internet è destinato a diventare il terzo mezzo più importante dopo televisione e desktop internet. Un sorpasso significativo avverrà, secondo la centrale, nel 2018: per quella data, la pubblicità su internet supererà quella in televisione. (E.G. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Pubblicità: nel 2018 la pubblicità su internet supererà quella in televisione

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL