Radio, Ferrara: trentennale con la miss

Rete Alfa festeggia l’ambito traguardo eleggendo la propria miss


Da circa un paio d’anni, la maggior parte delle radio locali ancora operative in Italia sta festeggiando il trentennale di attività. Quasi tutte le emittenti “libere” che hanno rotto il monopolio Rai risalgono infatti alla seconda metà degli anni ’70. Da allora, molte di esse hanno cessato l’attività, mentre le poche rimaste celebrano la propria continuità di servizio con iniziative di varia natura. Particolarmente originale, tuttavia, è stata l’idea lanciata da Rete Alfa di Ferrara. Nata nel 1977, la storica antenna estense ha deciso di premiare sè stessa ed i propri ascoltatori eleggendo una miss col proprio nome. In collaborazione con il concorso La più bella di Ferrara (giunto quest’anno alla dodicesima edizione), le ventidue finaliste sono state sottoposte per un mese al giudizio dei visitatori del sito www.retealfa.it i quali, attraverso un semplice click, potevano scegliere la candidata preferita. Lo scorso sabato 15 dicembre, presso una nota discoteca della zona, è stata premiata la vincitrice, ovvero la studentessa Eleonora Manfredini, 22 anni con l’ambizione (guarda caso) di diventare giornalista e speaker. Ad Eleonora (nella foto con Nicola Franceschini di Rete Alfa subito dopo la premiazione) il compito di supportare l’immagine della radio negli eventi esterni del 2008, con la possibilità di coronare il proprio sogno lavorativo in ambito artistico e giornalistico.

printfriendly pdf button - Radio, Ferrara: trentennale con la miss