Radio locali: dopo il blocco delle nascite, fiocco rosa a Milano. Arriva Radio Millennium

Forse nel capoluogo lombardo la radio locale non è morta. Lo dimostra l’arrivo della oldies che tanto successo ha mietuto altrove

Forse già da domani la frequenza 88,700 MHz, che ora ospita Lifegate (pure saldamente presente sulla regionale 105,100 MHz), inizierà a diffondere i programmi di Radio Millennium, emittente milanese (studi in Via Monte San Genesio) già presente in vastissime aree di Lombardia e Piemonte ma fino ad adesso priva di un’illuminazione cittadina. L’importante impianto di Milano Via San Galdino, su cui iniziò a trasmettere negli anni’70 Radio Milano Ticinese, la mitica stazione di Gino Bramieri, ha veicolato negli anni le trasmissioni di Radio Italia Network, di Station One, di Radio Milano Uno (l’esperimento metropolitano del gruppo Sugar-Messaggerie Musicali) e, appunto, di Lifegate.  All’arrivo in grande stile sulla metropoli lombarda Millennium destinerà una fortissima campagna di affissioni e pubblicità su automezzi pubblici. L’ingresso nell’etere meneghino dell’emittente "delle mille canzoni e mille emozioni" è particolarmente significativo in una città ormai quasi priva di radio locali. (M.L. per NL)
printfriendly pdf button - Radio locali: dopo il blocco delle nascite, fiocco rosa a Milano. Arriva Radio Millennium