Radio locali, Puglia: torna on air la storica Radio Anch’io

Da qualche giorno è tornata on-air in provincia di Barletta-Andria-Trani Radio Anch’io, una delle più antiche emittenti della provincia di Matera.

La nuova stazione pugliese, nata sulle ceneri di altre emittenti locali, riprende la denominazione della radio che trasmetteva in Basilicata su FM 87.600 MHz dalla fine degli anni ‘70. Fondata dall’editore materano Giuseppe Amabile, nel 1995 Radio Anch’io cambiò gestione e frequenze, passando a 92.400 MHz e a 96.400 MHz, illuminando gran parte della provincia di Matera e sforando in quelle di Potenza, Bari e Taranto. Radio Anch’io ebbe un momento di intensa notorietà nel 1996, quanto fu tra le prime (se non la prima in assoluto) emittenti italiane a trasmettere sul web (con tecnologia Real Audio in beta release su linea CDN a 19.2 kbps tramite l’ISP MateraNet di HSH). Nel 1998 marchio e frequenze vennero rilevate dalla Radiosa Communications s.r.l. assieme alla struttura impiantistica ed ai titoli giuridici di Radio Libera 100 di Bernalda (altro logo storico della radiofonia lucana), determinando la nascita della nota Radio Radiosa (tuttora on air in Basilicata e Puglia in FM ed in streaming su Internet). (R.R. per NL)
printfriendly pdf button - Radio locali, Puglia: torna on air la storica Radio Anch’io