Radio, Tv, Editoria. Contributi al giornalismo anche da Google con il Fondo di emergenza. Domande entro il 29/04

Fondo Google

Per affrontare l’emergenza causata dal Covid-19, Google ha stanziato il Fondo di Emergenza per il Giornalismo (Journalism Emergency Relief Fund) per sostenere le piccole e medie organizzazioni giornalistiche.
Il termine ultimo per la presentazione delle richieste è quello delle h. 23.59 del 29/04/2020.

Sostegno economico a chi fa informazione

Il fondo interverrà con un sostegno economico di diverso importo in base alle dimensioni delle organizzazioni giornalistiche che lo richiederanno.
“Il bando è rivolto a gruppi di stampa indipendenti di piccole e medie dimensioni che abbiano pubblicato notizie originali durante la crisi da Covid-19“, spiega l’avv. Stefano Cionini di Consultmedia, che in questo periodo di emergenza ha istituito una task force molto attiva per seguire le imprese assistite nelle numerose iniziative a vario titolo foriere di contributi economici di sostegno (“stiamo terminando anche il supporto alle domande per il Fondo di Sostegno Europeo per il giornalismo Covid-19, annota a margine l’avvocato).

Domande in inglese

“I richiedenti devono aver avuto presenza digitale ed impiegare un numero minimo di dipendenti, oltre ad occuparsi di informazione d’attualità“, spiega Cionini, evidenziando che “I destinatari sono coloro che producono pubblicazioni cartacee, native digitali, televisive o radiofoniche” e che “Le candidature dovranno essere presentate in inglese e verranno verificate e finanziate su base continuativa“.(E.G. per NL)

printfriendly pdf button - Radio, Tv, Editoria. Contributi al giornalismo anche da Google con il Fondo di emergenza. Domande entro il 29/04