Radio tv. Possibile accordo tra la concessionaria pubblicitaria del Gruppo Espresso e Prs

L’intesa sarebbe a breve dal concretizzarsi e forse si tratterà di una joint venture. E’ quanto reso noto dal quotidiano Italia Oggi (edizione odierna) in relazione al possibile accordo tra la concessionaria pubblicitaria del Gruppo Espresso, la Manzoni, e la concessionaria Prs di Alfredo Bernardini De Pace.

Quest’ultima si è rafforzata nel settore televisivo – dove cura la raccolta pubblicitaria dei canali K2, Frisbee, Gxt, Giallo, Deakids e DeaJunior – e nel settore radiofonico, con le emittenti del circuito Cnr ed il network a cui fanno capo, tra le altre, Lattemiele, Radio Cuore, Radio Italia Anni 60. Naturale che dunque stia puntando ad una sinergia con Prs la concessionaria Manzoni, presente nel comparto della carta stampata, in quello radio, con Radio Deejay, Radio Italia, Radio Capital e m2o, ed in quello della tv, con canali come Repubblica tv, Deejay tv, My Deejay tv, Radio Capital tv, Radio Italia tv e Onda Latina. (D.A. per NL)
printfriendly pdf button - Radio tv. Possibile accordo tra la concessionaria pubblicitaria del Gruppo Espresso e Prs
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Radio tv. Possibile accordo tra la concessionaria pubblicitaria del Gruppo Espresso e Prs

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL