Tv: Chiambretti, con la crisi e’ finito un certo tipo di televisione

"Sicuramente la prossima stagione paghera’ dazio perche’ sono finiti i soldi, sono finite le produzioni ed e’ finito un certo tipo di televisione. E’ indubbio che il momento e’ difficile".

"Io mi sono tagliato anche circa il 50% dell’ingaggio per darlo alla produzione, ho preferito guadagnare di meno ma fare comunque il programma perche’ ci tenevo, questo mestiere lo faccio per passione". Piero Chiambretti analizza il sistema televisivo italiano e racconta la propria esperienza professionale ai microfoni di Rtl 102.5, all’interno di ‘Password’, di Nicoletta Deponti. (Adnkronos)
 
printfriendly pdf button - Tv: Chiambretti, con la crisi e' finito un certo tipo di televisione