Radiodiffusione: in orbita con Ariane 5 due nuovi satelliti per 3000 canali tv e 1000 radio

Il lanciatore europeo ha messo in orbita due satelliti per radio e telecomunicazioni, Hot Bird 9 e w2M, entrambi gestiti dall’ooperatore europeo Eutelsat


(Euro News.net) – Il cielo della Guyana francese si è illuminato, la notte scorsa, grazie al lancio del razzo Ariane 5. Il lanciatore europeo ha messo in orbita due satelliti per radio e telecomunicazioni, Hot Bird 9 e w2M, entrambi gestiti dall’ooperatore europeo Eutelsat.
Il primo serve a integrare la flotta di satelliti che diffondono oltre 3 mila canali televisivi, tra cui euronews, e mille radio. Col nuovo arrivo, il sistema sarà più sicuro contro eventuali guasti.
Il secondo satellite, costruito a Bangalore da un consorzio composto dall’europea Eads e dall’agenzia spaziale indiana, è destinato a rimpiazzare un più vecchio apparecchio per la trasmissione di radio, televisioni e dati.
Quello dalla base di Kourou è stato il 42.o lancio di un vettore Ariane 5.

printfriendly pdf button - Radiodiffusione: in orbita con Ariane 5 due nuovi satelliti per 3000 canali tv e 1000 radio
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Radiodiffusione: in orbita con Ariane 5 due nuovi satelliti per 3000 canali tv e 1000 radio

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL