RAI: Aldo Busi cancellato da tutti i programmi. Codacons: bene, andava fatto prima

Dopo le dichiarazioni di Aldo Busi (foto) nella puntata di ieri de “L’isola dei famosi”, il Direttore di Raidue, Massimo Liofredi, sentito il Direttore Generale della Rai Mauro Masi, ha ravvisato nel comportamento dello stesso palesi e gravi violazioni delle regole e delle disposizioni contrattuali.

"Pertanto – fa sapere la concessionaria pubblica – Aldo Busi verrà escluso dalla partecipazione alle prossime puntate de “L’isola dei famosi” e dalle altre trasmissioni della Rai". Decisione che che se a qualcuno fa gridare allo scandalo per l’ennesima "censura", trova invece il supporto dai consumatori del Codacons. "Il Codacons appoggia la decisione della Rai di escludere Aldo Busi da tutte le trasmissioni della rete, ma ritiene che il provvedimento sia tardivo", spiega l’associazione. "Già dalla prima puntata dell’Isola dei Famosi lo scrittore andava mandato a casa – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – Busi, infatti, fin dalle prime battute del programma si è abbandonato ad un linguaggio volgare e ad espressioni di cattivo gusto, nel tentativo fallito di provocare e suscitare attenzione sul suo personaggio o su temi a lui cari. Linguaggio e provocazioni non graditi ai telespettatori, molti dei quali hanno scritto al Codacons denunciando le scurrilità dello scrittore’. "Giusta quindi la decisione della Rai di escludere Aldo Busi dalle trasmissioni dell’azienda, ma assolutamente tardiva, in quanto si chiude la stalla quando i buoi sono già scappati’, conclude Rienzi.

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - RAI: Aldo Busi cancellato da tutti i programmi. Codacons: bene, andava fatto prima

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL