Santella (Agcom): pronte specifiche VOIP numeri nomadici

Da luglio sarà pronto il provvedimento che indicherà le specifiche tecniche da seguire per fornire i servizi di telefonia nomadica con le numerazioni 5 e che consentirà l’interoperabilità


[Fonte: Studio legale Sarzana e Associati www.lidis.it – partner Consultmedia.it]

Giovanni Santella della Direzione Reti dell’AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni) ha oggi confermato, in margine ad un Convegno sulle telecomunicazioni svoltosi a Roma, che da luglio sarà pronto il provvedimento, molto atteso dagli operatori, che indicherà le specifiche tecniche da seguire per fornire i servizi di telefonia nomadica con le numerazioni 5 e che consentirà l’interoperabilità tra le reti telefoniche tradizionali e quelle che utilizzano i servizi VOIP in modalità nomadica.
Per l’interoperabilità generale via IP ( ovvero tramite internet, senza passare per le reti tradizionali di telefonia) gli Operatori dovranno invece attendere almeno sino a novembre quando presumibilmente l’Autorità delle Garanzie nelle comunicazioni proporrà un provvedimento che sottoporrà a Consultazione Pubblica.

printfriendly pdf button - Santella (Agcom): pronte specifiche VOIP numeri nomadici