Sicilia, Palermo: scoperta (e sequestrata) radio FM pirata

I carabinieri di Ventimiglia di Sicilia, nel palermitano, hanno scoperto una emittente radiofonica interamente abusiva che trasmetteva regolarmente.
L’emittente è stata sequestrata e i militari hanno denunciato un commerciante di 34 anni e un imprenditore vinicolo di 44 anni con l’accusa di installazione ed utilizzo abusivo di impianto di radiodiffusione sonoro in ambito locale nonchè di violazioni del diritto d’autore. I due trasmettevano abusivamente, si legge in una nota, in modulazione di frequenza, senza alcuna concessione o autorizzazione, utilizzando per la diffusione cd musicali contraffatti. (fonte Apcom)
printfriendly pdf button - Sicilia, Palermo: scoperta (e sequestrata) radio FM pirata
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Sicilia, Palermo: scoperta (e sequestrata) radio FM pirata

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL