Spagna. Prima pena detentiva per lucro da prelievi illegali in Internet

(ADUC) – I nemici del prelievo di contenuti illegali da Internet hanno un argomento giuridico in piu’ per sostenere la loro tesi. Finora, tutti i processi contro le pagine web che agevolavano lo scaricamento di archivi audiovisivi si sono conclusi con l’assoluzione degli imputati. Ma un tribunale di Rioja ha invertito questa tendenza condannando un uomo a sei mesi di carcere con la condizionale e al pagamento di 4.900 euro, per aver fatto affari con un sito che offriva i collegamenti per scaricare film e videogiochi protetti dal diritto d’autore. La sentenza sostiene che l’accusato traeva vantaggi economici mediante la pubblicita’ inserita nel suo sito, cosi’ come attraverso messaggi SMS Premium del telefonino, a tariffa addizionale.
 
printfriendly pdf button - Spagna. Prima pena detentiva per lucro da prelievi illegali in Internet