Streaming video on demand. In avvio VatiVision, piattaforma streaming dedicata al mondo cattolico. Documentari, serie e film a contenuto religioso.

VatiVision

Nel periodo di maggior sviluppo dei servizi di streaming on demand, nasce la prima piattaforma di contenuto totalmente religioso: VatiVision.
Sin da subito, occorre sottolineare come, pur avendo un richiamo nel nome al Vaticano, quest’ultimo non abbia parte in questa iniziativa. Infatti, le ideatrici della piattaforma sono Vetrya (società di sviluppo di servizi, soluzioni, applicazioni e piattaforme digital) e Officina della Comunicazione (società che produce documentari, serie e film, che vanta collaborazioni sia con Vatican Media che con il Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede).

Pubblicazione e funzionamento

VatiVision, che è stata attivata in data 08/06/2020, è un servizio transactional video on demand, in quanto i titoli si possono acquistare o noleggiare a prezzi tra 3,99 euro e 7,99 euro (i ricavi sono condivisi tra piattaforma e produttori).
“Abbiamo già accordi con diversi produttori e ne stringeremo altri, ma la stessa VatiVision realizzerà contenuti originali di carattere culturale, artistico e religioso”, ha dichiarato sul punto Luca Tomassini (a.d. del gruppo Vetrya e presidente di VatiVision).

Accordi per diffusione

“Contemporaneamente ci stiamo accordando con società tlc e broadcaster per far includere il servizio nei loro bouquet, mentre da subito partiamo con Timvision”, ha proseguito Tomassini.
L’obiettivo è quello di diffondere il più possibile la piattaforma, anche in considerazione della presenza di oltre un miliardo di cattolici nel mondo.

Assetto proprietario

VatiVision è partecipata, come detto, da Vetrya, che ne detiene il 25%, e da Officina della Comunicazione, proprietaria del restante 75%.
Inoltre, è presente Ubi Banca come sponsor e partner per le transazioni su carta di credito. In ogni caso, i pagamenti per i contenuti si potranno effettuare anche tramite credito telefonico, soluzione che Tomassini spiega essere “una modalità che favorisce l’acquisto di impulso”.

Internazionalizzazione e contenuti

La piattaforma è disponibile anche a livello internazionale, essendo dotata di un sistema di traduzione automatica con sottotitoli. Ma i vertici spiegano come vi sia l’intenzione di offrire contenuti localizzati in futuro (per fidelizzare comunità locali, come quelle dell’America Latina).
Da ultimo, VatiVision presenta già un catalogo piuttosto fornito di film, documentari, contenuti artistici e programmi legati ai grandi papi del passato e all’attuale pontefice. (A.N. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Streaming video on demand. In avvio VatiVision, piattaforma streaming dedicata al mondo cattolico. Documentari, serie e film a contenuto religioso.

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL