Su “Repubblica” va in onda “Casa Berlusconi”

La moglie dell’ex premier invia una lettera aperta al quotidiano romano. Il sito di FI: complotto contro il Cavaliere


Quando una crisi familiare arriva al botta e risposta tra tv e giornali vuol dire che, probabilmente, è davvero finita. Sembrano i tempi degli scontri tra Al Bano e Loredana Lecciso, invece questa volta si tratta del Cavalier Berlusconi e della sua signora. Da quando siamo abituati a vederlo giornalmente entrare nelle nostre case, Silvio Berlusconi ha sempre fatto mostra della sua ironia un po’ “sbruffona”, spesso causa di gaffe anche eccellenti (come non ricordare quella con il Primo Ministro finlandese Matti Vanhanen, che creò incidente diplomatico tra i due paesi), sovente incentrata sull’adulazione (spesso più che motivata) nei confronti del gentil sesso. Da eurodeputate ad attrici affermate, da ministri stranieri ad attricette tv, le gag di Berlusconi hanno allietato un gran numero di riunioni politiche ed eventi mondani. Ultimo atto, durante la notte dei Telegatti (che tra l’altro hanno visto trionfare sempre i soliti…), allorché Berlusconi, in un intervento dal palco, ha rivolto una serie di cortesi adulazioni nei confronti di alcune belle donne presenti nel parterre, culminate nella quasi-proposta di matrimonio all’on. Mara Carfagna, deputato di Forza Italia, alla quale si è rivolto dicendo “se non fossi sposato me la sposerei…e con lei andrei dovunque”. Questa volta, di fronte all’ennesima “mancanza di rispetto” nei suoi confronti, la signora Veronica Lario in Berlusconi (foto) ha finito la sua riserva di pazienza ed ha inviato una lettera aperta al direttore di “Repubblica”, Ezio Mauro, il quale, evidentemente impreparato di fronte alla circostanza, le ha dato, con tutta probabilità, un’attenzione eccessiva, pubblicando la missiva in prima pagina, come evento principale della giornata. Com’era da attendersi, la notizia ha fatto il giro d’Italia e d’Europa, è giunta sulla bocca di tutti, scatenando il solito alone polemico bi-fronte: da una parte i promotori e dall’altra i detrattori dell’ex premier. Al centro i molti a cui gli affari familiari di Berlusconi proprio non interessano (preferendo discutere di quelli giudiziari). Tra le numerose impressioni raccolte dai giornalisti, la massima parte degli intervistati si è dichiarato, appunto, totalmente disinteressato dalla vicenda; voce fuori dal coro: dal sito di Forza Italia i fan del Cavaliere parlano di “ennesimo attacco”, sostenendo che sia “tutto falso”. (G.C. per NL)

printfriendly pdf button - Su “Repubblica” va in onda “Casa Berlusconi”