Svizzera: il DATEC approva i nuovi statuti SSR

Il Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC) ha approvato i nuovi statuti della SRG SSR idée suisse. Questi statuti contengono la riforma strutturale chiesta dal Consiglio federale alla SSR nel novembre 2007. In occasione del rilascio della nuova concessione SSR del 28 novembre 2007, il Consiglio federale ha chiesto alla SSR un’analisi delle strutture per verificarne la conformità ai requisiti odierni di corporate governance ed efficienza. Nel frattempo la SSR ha soddisfatto tale richiesta: tutta l’azienda SSR avrà una direzione strategica unica con il Consiglio d’amministrazione nazionale e la gestione operativa da parte del Direttore generale. Sono inoltre state snellite le strutture ed esclusi i rapporti di duplice subordinazione. In futuro i direttori delle reti radiofoniche e televisive faranno capo direttamente al direttore generale e non più ai Consigli d’amministrazione regionali. Lo stesso direttore generale sarà indipendente da questi organi. D’ora in poi essi godranno principalmente di diritti di partecipazione, mentre dovranno rinunciare a qualsivoglia responsabilità operativa. I presidenti delle società regionali della SSR continueranno a far parte del Consiglio d’amministrazione nazionale. Il 17 giugno 2009 il Consiglio federale ha revocato un divieto sancito nella concessione SSR dopo che, il 24 aprile 2009, l’assemblea dei delegati della SSR aveva preso una decisione in merito alle nuove strutture aziendali, trasponendo a livello nazionale varie competenze fino a quel momento attribuite alle società regionali. Con l’approvazione degli statuti da parte del DATEC avvenuta il 12 agosto 2009 viene realizzata e definitivamente accettata la riforma delle strutture della SSR chiesta dal Consiglio federale
printfriendly pdf button - Svizzera: il DATEC approva i nuovi statuti SSR
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Svizzera: il DATEC approva i nuovi statuti SSR

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO