Svizzera: ricerca nel campo dei mass media. Temi: monitoraggio dei programmi SSR e delle emittenti private titolari di un mandato di prestazioni e situazione dei media

La Confederazione riscuote annualmente una tassa di concessione sulle entrate pubblicitarie delle emittenti radiotelevisive e dei canoni di abbonamento dei ridiffusori.

I proventi della tassa da destinare in primo luogo alla promozione della ricerca mediatica e all’archiviazione dei programmi nonché in secondo luogo all’introduzione di nuove tecnologie. In virtù di questa disposizione è possibile destinare alla radiodiffusione parte degli utili che essa stessa produce. I tagli subiti dai contributi federali destinati alla ricerca nel campo dei mass media elettronici obbligano l’UFCOM a concentrare i propri mezzi. Così saranno fissati temi principali per ogni bando in questo settore di ricerca. Le domande riferite ai temi stabiliti saranno trattate in modo prioritario. Le altre domande non saranno escluse a priori, ma considerate secondarie. Uno dei temi principali della ricerca sui media 2010 è la continuazione del monitoraggio continuo dei programmi radiotelevisivi della SSR e delle emittenti private titolari di un mandato di prestazioni. Il secondo tema prioritario è la situazione dei media in Svizzera.
printfriendly pdf button - Svizzera: ricerca nel campo dei mass media. Temi: monitoraggio dei programmi SSR e delle emittenti private titolari di un mandato di prestazioni e situazione dei media