DTT. Refarming banda 700 MHz. Giunco: con T2 editori devono tornare a ruoli tipici, piuttosto che trading di LCN e capacita’ trasmissiva. Agcom: a fine anno affronteremo tema revisione LCN

700, liberazione, ritardi

Non solo rilascio della banda 700 MHz per il 5G, ma anche opportunità per la trasformazione della televisione, sia essa pubblica o privata, nazionale o locale, alla TV 4.0 a beneficio sia delle imprese che dei telespettatori. Questo, in estrema sintesi, il filo rosso dei diversi interventi che si sono succeduti al “Convegno Nazionale sul […]

Radio 4.0. Costituita la societa’ PER Player Editori Radio, interamente controllata dagli editori radiofonici: gestira’ l’omonimo aggregatore che sara’ distribuito a Natale. Iniziativa necessaria, ma attenzione ai recinti

PER, Player Editori Radio

Come anticipato 15 giorni fa da questo periodico, è stata costituita ieri la società PER, Player Editori Radio (nome evidentemente mutuato dal TER, Tavolo Editori Radio, la società deputata alla rilevazione degli ascolti radiofonici). La newco è partecipata interamente da editori radiofonici nazionali e locali. Nel dettaglio, il 70% è suddiviso tra Rai, Radiomediaset, Gedi, […]

Radio 4.0. Nuovo mux DAB+ anche in Umbria, in attesa che il Mise pubblichi i bandi per le aree rimanenti del territorio nazionale

dab+, umbria

In Umbria è operativo un nuovo mux DAB+ delle emittenti radiofoniche locali. Il nuovo mux, denominato “Radiofonia locale digitale Umbria” è stato attivato da alcune emittenti facenti parte del sistema associativo Aeranti-Corallo e trasmette sulle frequenze del blocco 10C. Questo mux va ad aggiungersi agli altri delle radio locali già operativi da tempo in Toscana […]

DTT. Nessuno tocchi il piano LCN dopo 7 anni di stabilizzazione. Urge intervento normativo di tipo primario

LCN20conflitto20attribuzione20particolare 1024x768 - DTT. Nessuno tocchi il piano LCN dopo 7 anni di stabilizzazione. Urge intervento normativo di tipo primario

Condivisibile presa di posizione dell’associazione di tv locali Aeranti-Corallo nei confronti dell’annosa vicenda LCN. “Come noto, nel corso del 2012 la Magistratura Amministrativa ha disposto l’annullamento della delibera Agcom n. 366/10/CONS dell’anno 2010 (primo piano di numerazione dell’ordinamento automatico dei canali della tv digitale terrestre – cosiddetto LCN)”, illustra l’ente esponenziale in una nota. “A […]

Radio e tv locali, contributi. Aeranti-Corallo ci ripensa: lo schema di DpR non va più così bene come sembrava

sfondo area - Radio e tv locali, contributi. Aeranti-Corallo ci ripensa: lo schema di DpR non va più così bene come sembrava

Avevamo su queste pagine manifestato forti perplessità a riguardo delle affermazioni di “soddisfazione” dell’associazione Aeranti-Corallo, che rappresenta perlopiù emittenti di piccole e medie dimensioni, all’indomani della presentazione dello schema di DpR recante il nuovo regolamento per i contributi annuali destinati all’emittenza televisiva e radiofonica locale, approvato nel corso del Consiglio dei Ministri del 24/03/2017. Mentre […]