Tv. Rai2, dopo Freccero, a Salini ad interim, con la rete da reinventare. Ma a Viale Mazzini le nomine sono sempre in forse e l’azienda vive alla giornata, all’insegna dell’incertezza

Rai2

A Rai2 la situazione è davvero singolare, con la stagione televisiva in pieno corso. La rete è stata appena abbandonata da Carlo Freccero, che, dopo un anno un po’ turbolento, ha dovuto lasciare la direzione a fine novembre per ovvie ragioni di età, visto che parliamo di un pensionato richiamato in prima linea e che […]

Radio-Tv. RAI: Ministero approva piano industriale dell’AD Salini, che ora può procedere. Ma incognita è situazione politica, in costante evoluzione. Cambi alle reti?

piano industriale

La notizia relativa al piano industriale della Rai, di cui per la verità non si sentiva più parlare da qualche mese, è stata pubblicata dal Ministero dello Sviluppo Economico venerdì scorso 4 ottobre: “Nella giornata odierna si è riunita presso gli uffici del MiSE la Commissione paritetica di cui all’articolo 22 del Contratto nazionale di […]

Tv. Rai, Freccero: “Il branded content e’ il futuro della pubblicita’ delle reti generaliste”. Lo dimostra il bilancio con +37,7% sul 2017

branded content

La Rai, secondo il bilancio consolidato al 31/12/2018, ha raccolto 631,1 mln di euro in pubblicità. Nel dettaglio, l’azienda pubblica ha avuto ricavi dalla pubblicità tabellare per 367 mln di euro, in calo del 10% rispetto al 2017, ciò indica che per comunicare prodotti e servizi vengono usati sempre meno gli spot tradizionali. Invece, promozioni, […]

Radio Tv 4.0. RAI vira pesantemente verso streaming on demand per diventare primo OTT italiano. Intanto slitta ancora la partenza dell’aggregatore radiofonico PER: ora si parla di Natale

player tv, PER

RaiPlay al centro degli interessi di RAI, che punta a diventare l’OTT italiano dello streaming video on demand. Lato Radio slitta però ancora la partenza dell’aggregatore PER (nuova denominazione del progetto Radioplayer Italia). La piattaforma OTT RaiPlay “è il supermedium che si sta creando in RAI”, spiega Carlo Freccero, direttore di Rai Due. “RaiPlay ha […]

Tv. Rai: Arbore ancora una volta non delude e porta Rai2 a buonissimi ascolti. La ‘lezione’ sulla canzone napoletana, basata sugli archivi della ‘migliore Tv italiana’, piace a molti e ‘impone’ un seguito

Arbore

Era il solito magico ‘effetto Arbore’ quello che ha contraddistinto la serata di Rai2 di mercoledì 12 dicembre e che ha portato la rete dove è appena (ri)approdato Carlo Freccero alla direzione a raggiungere risultati d’ascolto eccellenti, battendo nientemeno che un film di grande successo come ‘Animali fantastici e dove trovarli’ su Canale 5 e […]

Radio e Tv. Rai, ecco le nomine nelle reti. De Santis a Rai1, Freccero di nuovo a Rai2, a Rai3 resta Coletta, Bulbarelli a Rai Sport, Preziosi a Rai Parlamento. Per ora niente vicepresidente

nomine

Arrivano alcune nuove importanti nomine alla Rai con la designazione a larga maggioranza (non all’unanimità, dunque) da parte del Cda, su indicazione dell’AD Salini, dei direttori di Rai1, Rai2, Rai Parlamento e Rai Sport. Queste nomine sono ormai un giallo a puntate, dipendenti come sono (da sempre, peraltro) dagli umori del mondo politico e inoltre, […]

Tv. Scomparso a 67 Carlo Vetrugno. Dalle prime tv libere a direttore Mediaset

Carlo Vetrugno - Tv. Scomparso a 67 Carlo Vetrugno. Dalle prime tv libere a direttore Mediaset

E’ scomparso a soli 67 anni Carlo Vetrugno, nato professionalmente con le tv libere, per molti anni in Fininvest e poi Mediaset. Negli anni ’90 fu direttore di Rete di Italia 1, contribuendo al successo della rete con programmi come “Beverly Hills 90210” e “X Files”, e lanciando trasmissioni del calibro di “Non è la Rai”, “Mai […]