Giornalisti. INPGI: in 5 anni perso il 15% dell’occupazione in Italia

giornalisti

Negli ultimi 5 anni sono andati persi 2.704 posti di lavoro nel mondo giornalistico, un calo di oltre il 15%. Un dato, quello della professione giornalistica, in controtendenza sia rispetto alla crescita dell’occupazione registrata in Europa che in Italia. E’ quanto risulta dal “Rapporto sulle dinamiche occupazionali nel settore giornalistico: confronto con il sistema paese […]

Giornalisti. Bilancio previdenziale italiano: rapporto tra spesa per pensioni ed entrate contributive evidenzia difficoltà INPGI. Entrate non coprono spese prestazioni

itinerari previdenziali - Giornalisti. Bilancio previdenziale italiano: rapporto tra spesa per pensioni ed entrate contributive evidenzia difficoltà INPGI. Entrate non coprono spese prestazioni

Per la prima volta nel Quinto Rapporto su “Il Bilancio del Sistema Previdenziale italiano”, a cura del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali, ampio spazio viene dedicato alle prestazioni di alcune categorie di lavoratori come ad esempio i giornalisti, e all’analisi delle pensioni erogate ai cittadini residenti all’estero e agli stranieri presenti in Italia. L’INPGI […]

Giornalisti. Giurisdizioni di merito: su fringe benefits si versano i contributi

benefits 1024x683 - Giornalisti. Giurisdizioni di merito: su fringe benefits si versano i contributi

Il Tribunale di Roma conferma ancora una volta la correttezza dei criteri adottati dall’INPGI. Con la sentenza n. 7794/17, il Tribunale del Lavoro di Roma ha accertato la fondatezza delle argomentazioni avanzate dai legali dell’Istituto a sostegno dei rilievi effettuati dai funzionari ispettivi, all’esito di un accertamento, in tema di assoggettabilità a contribuzione previdenziale di […]

Giornalisti. Giurisdizioni di merito: l’INPGI non e’ responsabile dello stato di illiquidità del Fondo Integrativo Contrattuale

tribunale di milano - Giornalisti. Giurisdizioni di merito: l’INPGI non e’ responsabile dello stato di illiquidità del Fondo Integrativo Contrattuale

Con una sentenza del 6 febbraio, la Corte d’Appello di Milano ha respinto il ricorso avanzato dagli eredi di un giornalista pensionato iscritto al Fondo Integrativo Contrattuale, contro l’INPGI e FNSI, confermando inesigibilità del diritto fatto valere nei confronti dell’Ente dagli eredi del giornalista ed escludendo ogni tipo di responsabilità’ dell’INPGI in merito alla mancata […]

Giornalisti. Giurisdizioni di merito: pacchetto “pay tv” concesso gratis a dipendente è assoggettato a contributo previdenziale

tv pay per inpgi - Giornalisti. Giurisdizioni di merito: pacchetto "pay tv" concesso gratis a dipendente è assoggettato a contributo previdenziale

La Corte d’Appello di Roma, su rinvio della Corte di Cassazione, ha rigettato l’opposizione ad un decreto ingiuntivo proposta da una società che gestisce canali “pay per view” che aveva previsto, quale forma di aggiornamento professionale per i propri giornalisti dipendenti, la concessione di un abbonamento gratuito ai programmi televisivi dell’emittente tv. La controversia, risalente […]

Giornalisti, Corte di Appello di Roma: non posso esservi dubbi su obbligo di assicurare all’INPGI i giornalisti dipendenti di emittenti tv

antenna Monte Mario Roma(1) 768x1024 - Giornalisti, Corte di Appello di Roma: non posso esservi dubbi su obbligo di assicurare all'INPGI i giornalisti dipendenti di emittenti tv

I giudici condannano un’emittente tv a pagare i dovuti contributi giornalistici all’INPGI, pari a 45 mila euro. Non basta pagare INPS ed ENPALS. La Corte d’Appello di Roma ha respinto l’impugnazione da parte di un’emittente televisiva pugliese inerente la posizione contributiva di 5 giornalisti, confermando la sussistenza dell’obbligo contributivo nei confronti dell’INPGI per un importo […]

Giornalisti. INPGI: grazie ad ispezioni +20% di aziende editoriali (10 tra radio e tv) che si mettono in regole nel 1° semestre 2017

pensione

Su 48 ispezioni effettuate nel primo semestre 2017 dall’INPGI presso aziende editoriali, radio, tv, giornali web ed uffici stampa sia in ambito pubblico che privato, in 30 casi sono emerse irregolarita’ che hanno comportato il mancato versamento all’ente di oltre 2,2 mln di euro di contributi previdenziali e l’addebito di sanzioni nell’ordine di 558 mila […]