Adv. Stime UPA rassicuranti per la pubblicita’: a fine 2020 prevista una risalita a -12%. Ma il futuro sara’ digitale. Sassoli de Bianchi (UPA): “Non piu’ una possibilità di sviluppo della marca bensì una necessita’”

pubblicita', branding e-volution pubblicità

A fine anno la pubblicita’ potrebbe risollevarsi. L’associazione UPA (Utenti Pubblicita’ Associati) prevede infatti una risalita verso il -12%, rispetto al -17% confermato a luglio. Il progetto Branding e-volution di UPA e la School of Management del Politecnico di Milano Si è (finalmente) respirato un clima di fiducia per l’andamento degli investimenti adv nel convegno […]

Tv, Radio, Editoria. Grave flessione della raccolta pubblicitaria nel primo trimestre 2020. Ripresa sarà lenta ma fiducia nella seconda parte dell’anno.

Flessione pubblicitaria

Il lockdown imposto a seguito della diffusione del Covid-19 ha causato un’importante flessione nella raccolta pubblicitaria. Il primo trimestre 2020 ha visto infatti un calo trasversale sui mezzi del 9,2% rispetto al medesimo periodo 2019. Nonostante ciò, si prevede che il secondo semestre si attesterà su risultati simili a quelli dell’anno passato, riuscendo probabilmente a […]

Pubblicita’. Il mercato degli investimenti pubblicitari cresce piu’ del PIL ma forti incertezze sul 2020. Sassoli, UPA: “Se aumentasse l’Iva dovremmo preoccuparci”

incertezze

La conferenza UPA2019 – evento che ha riunito operatori e investitori del mercato pubblicitario, organizzato dall’associazione Utenti Pubblicitari Associati – è stata l’occasione per fare il punto della situazione sul mercato dell’advertising. Un mercato che cresce ma sul quale dominano le incertezze per il prossimo anno. Infatti, rispetto alle previsioni molto al ribasso, la crescita prevista […]

Tv. Auditel rende pubblici ascolti multidevice. Ma avverte: lettura dati e’ basata su device e non su individui. WEB non e’ la TV. Non esiste totale internet

Auditel, multidevice

Da oggi Auditel rende pubblici ogni giorno anche gli ascolti TV multidevice sui device digitali (SmartTv, Smartphone,Tablet, PC e Game Console – qui per il download della documentazione fornita) in casa e fuori casa rilevati con il nuovo sistema di raccolta censuario Auditel, ormai ampiamente rodato (è attivo dal 16 dicembre 2018), che misura non […]

Pubblicita’. UPA punta sulla blockchain per le transazioni degli spazi pubblicitari

blockchain

Applicare la tecnologia blockchain alla compravendita degli spazi pubblicitari: è il progetto su cui punta UPA (Utenti Pubblicitari Associati), organismo associativo che riunisce le più importanti e prestigiose aziende industriali, commerciali e di servizi che investono in pubblicità e in comunicazione. L’associazione guidata da Lorenzo Sassoli de Bianchi, con il supporto della società di consulenza […]

Tv e web. RAI prende atto dei cambiamenti della societa’ e punta sui giovani youtuber. Ma non tutti sono d’accordo

giovani, youtuber

Giovani youtuber nel nuovo corso della RAI. La RAI, stando ad una ricerca di Universum Global, società leader nell’employer branding,  sembra essere una delle destinazioni lavorative più ambite dai giovani laureandi e laureati in business, legge ed in facoltà umanistiche. Nella classifica stilata dall’azienda svedese, il gruppo da non molto sotto la direzione di Marcello Foa, […]

Radio. Indagini di ascolto: è di nuovo crisi del TER. Senza presidente (Sinisi torna in Rai) e con forti malumori

Tavolo Editori Radio

Nicola Sinisi, presidente del Consiglio di amministrazione del Tavolo Editori Radio, ha annunciato le sue dimissioni dalla più alta carica della società che si occupa di effettuare la rilevazione degli ascolti radiofonici italiani. Questa sua decisione farà data dal 14/03/2018 e Sinisi, secondo quanto riportato dal quotidiano Italia Oggi, andrà a ricoprire l’incarico di direttore […]

Tv & adv. Dati sulla pubblicità: troppo presto per guardare al 2018? Incertezze politiche e sociali pesano su investimenti

incertezza - Tv & adv. Dati sulla pubblicità: troppo presto per guardare al 2018? Incertezze politiche e sociali pesano su investimenti

Il 2018 si prospetta essere un anno caratterizzato dall’incertezza – anche per le ripercussioni che avrà in campo pubblicitario – in primis dovuta all’instabilità generale della situazione politica. L’Italia a inizio anno dovrà affrontare le elezioni di Camera e Senato e, date anche le vicende attuali, si preannunciano difficoltà nella costruzione della nuova maggioranza. Inoltre, […]