Televisione. Un aggiornamento degli ascolti in tutte le regioni sulla base dei dati Auditel Tv Locali di ottobre 2019. Le emittenti vincenti e quelle meno ‘brillanti’, da Nord a Sud

Auditel Tv Locali

Auditel Tv Locali va sempre tenuto d’occhio. La ‘sezione’ della nota ricerca televisiva che dà conto degli ascolti del mezzo nel comparto delle emittenti di dimensione non nazionale (o almeno di quelle che si dichiarano tali, iscrivendosi a questo segmento specifico di Auditel) è sempre interessante per ‘monitorare’ la situazione nelle varie regioni italiane e […]

Tv locali. Un aggiornamento degli ascolti nelle varie regioni con i dati Auditel di maggio 2019. Ecco chi vince e chi perde da Nord a Sud

ascolti delle Tv locali

Torniamo ad esaminare gli ascolti delle Tv locali italiane nelle varie regioni sulla base dei dati più aggiornati diffusi dal sito di Auditel, quelli del maggio 2019, mettendoli anche a confronto con quelli della nostra precedente analisi, riferita al novembre 2018. Cominciamo naturalmente la panoramica degli ascolti delle Tv locali dal Piemonte (in Val d’Aosta […]

Tv locali. Chi vince e chi perde nella battaglia degli ascolti nelle varie regioni. Una panoramica completa sulla base dei dati Auditel di novembre 2018

ascolti, autotutela

Abbiamo fatto un’analisi completa degli ascolti delle Tv locali italiane – tema seguito attentamente da questo periodico – nelle varie regioni sulla base dei dati Auditel più aggiornati disponibili, quelli del novembre 2018. Cominciamo la panoramica dal Piemonte (la Valle d’Aosta non presenta elementi interessanti, né Tv locali iscritte). Qui, in un panorama generale deludente […]

Tv locali. Piemonte: ecco il panorama dolente e insoddisfacente delle Tv locali di Torino, con tante televendite e poche produzioni. In attesa di novita’, che per ora non arrivano

Tv locali di Torino

L’impressione è che per ‘rianimare’ le Tv locali di Torino (e del Piemonte in generale) servirebbe una ‘scossa’, una novità vera, un esempio virtuoso che portasse il comparto a cambiare sul serio, ad abbandonare il modesto tran tran attuale, che, dopo tanta crisi e tanti tagli, davvero è tutt’altro che soddisfacente. Invece le cose sono […]