Refarming fase 2

fase 2 1 - Refarming fase 2

Il 25/03/2022, con la Area Tecnica 09 (Toscana), è finita la selezione dei fornitori di servizi di media audiovisivi (FSMA) locali, cioè le tv locali che hanno ottenuto capacità trasmissiva (cd. “utilmente collocati”) e che, quindi, dopo l’attribuzione degli identificatori LCN (a seguito degli ultimi bandi di imminente pubblicazione, che porteranno alle consuete “sorprese”), potranno […]

Problemi refarming: questione di sensibilità. Non solo d’antenna

centralino antenna, problemi

I pasticci del refarming areale sono ancora ben lontani da una risoluzione. Come abbiamo già avuto modo di scrivere, con la progressione degli switch-off sulle singole aree tecniche, gli ostacoli che i fornitori di servizi di media audiovisivi locali incontrano sul territorio sono sempre gli stessi.

I complottisti delle tv locali

canali tv ladro, complottisti

Se fossimo tra i complottisti del settore, dovremmo dare atto che quello attuato col refarming della banda 700 MHz è il piano perfetto per stroncare quel che resta delle emittenti tv locali (che già era obiettivamente poco).

DTT. Definizione contratti capacità trasmissiva nelle Marche, Calabria, Puglia e Basilicata. Diversi FSMA rinunciano alla banda e chiudono

contratti

Come prevedibile, l’iniziativa della Regione Marche di tentare di calmierare i prezzi della capacità trasmissiva è fallita: nessuna concessione sui contratti dai network provider è stata avanzata. I fornitori di servizi di media audiovisivi (FSMA) dell’AT 11, nel corso della seduta pubblica indetta l’altro ieri per cercare l’accordo oltre il termine ordinario (30 giorni dalla […]

DTT. Cosa comporterà l’emendamento al Milleproroghe sulle reti di 1° livello del digitale televisivo terrestre?

Milleproroghe

La Camera esaminerà oggi il testo della conversione in legge del D.L. 228/2021 (cd. Milleproroghe), recante disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, che dovrà essere approvato in maniera definitiva entro il 28/02/2022. Come noto, tra i tanti emendamenti, uno potrebbe essere particolarmente importante per il settore televisivo locale. Il comma 11-quater del Milleproroghe Parliamo […]

DTT. Si aprono crepe nel muro del PNAF: approvato emendamento. Pdv meno stringenti, ad eccezionali condizioni. Il punto della situazione

pdv

Tv locali venete: raggiunto l’obiettivo che ci eravamo date. Almeno in parte. L’emendamento del PD al decreto Milleproroghe (DL 228/2021) è stato accolto e votato da tutti i gruppi parlamentari. Nessuna nuova rete, ovviamente, ma la novella potrebbe comunque impattare pesantemente sul Piano nazionale di assegnazione frequenze con una attenuazione dei pdv (ipotesi che NL […]