Tecnologia, servizi e contenuti sulle reti di nuova generazione: Agcom pianifica Screen, ricerca approfondita sul tema

Agcom ha posto le basi lo svolgimento del programma “Screen”, concernente i “Servizi e Contenuti per le Reti di Nuova Generazione” col fine di esaminare le tematiche connesse allo sviluppo di contenuti e servizi digitali nelle reti a banda larga e ultra larga.

 
Scopo del programma di approfondimento, cui concorreranno enti di ricerca ed università, è promuovere il dibattito scientifico sulle tendenze attuali e future che interessano il settore delle comunicazioni digitali al fine di poter acquisire elementi di valutazione e riflessione strumentali all’azione dei soggetti istituzionali cui compete l’attuazione della politica economica, nonché a vantaggio dell’intera collettività. Il progetto, che si definirà nell’arco di diciotto mesi, ha identificato quattro macroaree di indagine: la società dell’informazione, la domanda di servizi digitali, l’offerta di servizi digitali e future internet e i mercati dei servizi digitali. Tra i primi risultati della ricerca, vi è la pubblicazione del rapporto “I servizi e le piattaforme applicative per le comunicazioni interpersonali e i media digitali” che si sofferma sull’analisi dei rapidi e continui processi di cambiamento e ristrutturazione del sistema delle comunicazioni e dei media digitali che investono la nuova organizzazione del mercato e l’interazione con le reti di nuova generazione. Il lavoro marca le nuove linee di tendenza che cambiano di pari passo col moltiplicarsi dei servizi offerti ed in particolare si sofferma sulla centralità dei contenuti audiovisivi, sulla crescita costante della fruizione delle reti mobili e delle pratiche d’uso del web, nonché sulla concorrenza tra nuovi operatori OTT (Google, YouTube, Facebook ecc) e i tradizionali “media company”. (M.L. per NL)
printfriendly pdf button - Tecnologia, servizi e contenuti sulle reti di nuova generazione: Agcom pianifica Screen, ricerca approfondita sul tema