Telefonia. Iliad attiva i primi impianti in Lombardia per il provider Ho

ho mobile - Telefonia. Iliad attiva i primi impianti in Lombardia per il provider Ho

I francesi di Iliad non perdono tempo: dopo l’ufficializzazione dell’operazione che lancerà in Italia la compagnia low-cost “Ho” procede con l’implementazione delle 5000 torri acquisite da Wind/H3G.
Il 30/06 il provider ha ottenuto un primo blocco di frequenze in banda 2600 MHz da Wind-Tre a cui se ne aggiungeranno altri di qui a fine anno.
Effettuando una scansione manuale delle reti disponibili sui propri dispositivi è già possibile rilevare la presenza di un network provider identificato come 222 50 (222 è il Mobile Country Code, cioè il codice territoriale italiano, mentre 50 è il Mobile Network Code, che identifica l’operatore di rete oppure i Full MVNO). “Anche se ai più sembrerebbe la nuova rete di Iliad, visto il basso numero di frequenze al momento cedute da Wind Tre e le tante segnalazioni, è molto più probabile possa trattarsi in realtà di RAN sharing (quindi rete Wind Tre ma con l’indicazione – momentanea – 222 50)”, osserva tuttavia il portale tecnologico Universo Free che ha peraltro effettuato uno screening sul data base on line dell’ARPA Lombardia per acquisire informazioni sulle attivazioni di Iliad Italia spa.Installazioni Iliad Milano Monza Brianza - Telefonia. Iliad attiva i primi impianti in Lombardia per il provider Ho“In provincia di Milano, oltre Cormano, risultano installazioni “accese” anche a Lainate, Paderno Dugnano, Rho, e Rozzano (a due passi, tra l’altro, dalla famosa torre Telecom). Unica altra provincia lombarda in cui al momento risultano installazioni attive intestate ad Iliad Italia Spa, è quella di Monza Brianza, con una BTS attiva a Cesano Maderno e una a Lissone. Questa la situazione in Lombardia, per quanto riguarda la rete di proprietà di Iliad Italia Spa. Non è difficile immaginare che diverse installazioni siano già operative anche in altre regioni e città d’Italia, a cui subentra poi tutto il discorso del roaming su rete Wind/3″, spiega Universo Free. (E.G. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Telefonia. Iliad attiva i primi impianti in Lombardia per il provider Ho

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL