Telelombardia, cronaca e sperimentazione per la prossima stagione

L’emittente lombarda si rilancia puntando su nuovi settori


Consapevole e soddisfatto dell’andamento positivo della scorsa stagione, l’editore del gruppo cui fa capo l’emittente Telelombardia Sandro Parenzo, ha scelto i nuovi obiettivi e i punti fermi della prossima. A quanto pare, Telelombardia si rilancerà concentrando le proprie forze in particolare sull’informazione locale riguardante temi come politica, sport e cronaca. Le intenzioni sono dunque quelle di puntare sulle notizie locali, cominciando a lasciare in secondo piano film e fiction. Inoltre l’emittente sarebbe alla ricerca di una squadra di film-maker che setacci le città lombarde alla ricerca dei migliori scoop su qualunque tema. Così, da novembre, Telelombardia potrebbe avere un appuntamento fisso a proposito di cronaca, probabilmente il giovedì. Continuaneranno invece le collaudate trasmissioni “Qui Studio a Voi Stadio”, storico talk-show giornalistico-sportivo basato sul dibattito e sulla critica degli avvenimenti calcistici, in onda tutti i giorni, talvolta in diversi formati, e “Iceberg”, un brillante appuntamento nato per affrontare tematiche politiche, in diretta tutti i lunedì sera. Telelombardia trasmette anche sul canale satellitare di Sky 901: tra i piani dell’editore Parenzo ci sarebbe anche l’utilizzo massiccio di questa piattaforma per la sperimentazione televisiva. (M.M.)

printfriendly pdf button - Telelombardia, cronaca e sperimentazione per la prossima stagione