Thompson acquisisce Reuters: ora è il più grande colosso di informazione finanziaria al mondo

Mentre Murdoch ci prova con il Wall Street Journal, un’operazione da 13 miliardi di euro cambia il volto all’informazione economica mondiale


L’indiscrezione era uscita allo scoperto appena un paio di settimane or sono, ma da tre giorni la notizia ha trovato riscontri ufficiali. Il gigante dell’informazione finanziaria canadese, Thompson, ha acquisito l’agenzia all news britannica Reuters, anch’essa tra i massimi esponenti mondiali del settore. L’operazione si aggira intorno agli 8,7 miliardi di sterline (circa 12,8 miliardi di euro) e prevede che ciascun azionista di Reuters riceva, in cambio, 352,5 pence e 0,16 azioni Thompson per ogni azione Reuters di sua proprietà. Con la creazione di questo mostro a due teste, la Thompson si è assicurata (secondo quanto sostenuto da analisti ed esperti di mercati azionari) la leadership mondiale sul mercato dell’informazione economico-finanziaria, toccando il 34% della quota totale di mercato, così superando di un solo punto percentuale la Bloomberg, società di proprietà dell’attuale sindaco di New York. Questo maxi-affare, comunque, lancia un messaggio ben preciso ad un altro dei grandi ricchi d’America (americano non di nascita, ma di business), Rupert Murdoch, ultimamente impegnato a sondare il territorio per l’acquisto della Dow Jones, società che edita il “Wall Street Journal”, nonostante l’apparente contrarietà della famiglia storica che ne gestisce le sorti (pur avendo una quota azionaria sempre minore, ma controllando gran parte del CdA), i Bancroft. Con questo segnale la Thompson lancia un monito al magnate australiano: il mercato dell’informazione finanziaria ha già i suoi squali. (Giuseppe Colucci per NL)

printfriendly pdf button - Thompson acquisisce Reuters: ora è il più grande colosso di informazione finanziaria al mondo
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Thompson acquisisce Reuters: ora è il più grande colosso di informazione finanziaria al mondo

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL