Tv digitale: Virgin Radio Tv interrompe le trasmissioni (ma non sul web) in attesa di esaminare l’opportunità di rimanere sul DTT e sul sat

Fino a dicembre Virgin Radio Tv, la televisione musicale nata il 26 novembre 2010, non trasmetterà più sul digitale terrestre (LCN 69) e sul satellite, rimanendo on air solo sul web.

Una sospensione dell’attività in attesa di tempi migliori, tanto che l’apparato non viene smantellato del tutto: parte della struttura produttiva rimarrà, infatti, attiva almeno fino al gennaio 2013, data fissata per la valutazione dell’operazione Virgin Radio Tv. Lo stop della Tv consentirà all’editore, Gruppo Finelco, di risparmiare 1,1 milioni di euro all’anno di affitto di banda sul digitale terrestre da 7 Gold e 600 mila euro per la veicolazione delle trasmissioni via satellite. (M.L. per NL)
printfriendly pdf button - Tv digitale: Virgin Radio Tv interrompe le trasmissioni (ma non sul web) in attesa di esaminare l'opportunità di rimanere sul DTT e sul sat
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv digitale: Virgin Radio Tv interrompe le trasmissioni (ma non sul web) in attesa di esaminare l'opportunità di rimanere sul DTT e sul sat

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL