Home Radio e TV Tv e Radio: dove seguire la fase finale del Mondiale di Russia...

Tv e Radio: dove seguire la fase finale del Mondiale di Russia 2018

SHARE
mondiale

Siamo quasi alla fine della prima fase del Mondiale. Non sono mancate le sorprese, come l’eliminazione al primo turno della Germania, dopo la clamorosa sconfitta contro la Corea Del Sud o la qualificazione dell’Argentina nei minuti finali, dopo aver disputato due bruttissime partite.
Ora inizierà la fase in cui non ci saranno più santi: chi vince continua, chi perde se ne va direttamente a casa. La fase a eliminazione diretta durerà fino al 15 luglio, giorno in cui a Mosca si terrà la finale che incoronerà la squadra che sarà Campione del Mondo per i prossimi 4 anni.
È particolarmente noto che, in Italia, il Mondiale di Russia 2018 viene trasmesso da Mediaset. Il Biscione si è guadagnato i diritti dei Mondiali come mai aveva fatto prima d’ora: nella storia della televisione italiana, infatti, i Mondiali erano stati trasmessi soltanto dalla RAI.

Con la mancata partecipazione dell’Italia, i costi che il broadcaster di Berlusconi ha dovuto sobbarcarsi sono stati circa la metà rispetto a quelli previsti in caso di partecipazione degli Azzurri. La cifra per portarsi a casa i diritti per la trasmissione del Mondiale, con la partecipazione dell’Italia, sarebbe stata di circa 150 milioni di euro, mentre Mediaset se li è aggiudicati con un’offerta di 78 milioni, superiore di circa 13 a quella della RAI.
Secondo le ultime indiscrezioni l’investimento sarebbe stato vincente, visto che, già prima dell’evento, con la vendita degli spot erano arrivati ricavi per circa 80 milioni di euro, per cui tutto ciò che è stato venduto dall’inizio della competizione ha ampliato i margini di guadagno.
L’offerta di Mediaset prevede tre canali, oltre ad un sito internet e un app. I canali “classici” impiegati sono Canale 5 e Italia 1, sui quali sarà possibile vedere la totalità dei match della fase finale del torneo di Russia.

Quando le partite sono in contemporanea – quindi l’ultimo match della fase a gironi – il match minore viene trasmesso su Canale 20, il nuovo canale creato appositamente per l’offerta mondiale. Per un commento alternativo e molto divertente, una partita al giorno viene trasmessa su Mediaset Extra (Canale 20) con il commento della Gialappa’s Band, per vedere la partita con un po’ più di serenità e di ilarità.
E se non si è a casa? C’è, come al solito, la possibilità di ascoltare i match in radio. L’emittente sarà Radio 105, in cui sarà possibile ascoltare le radiocronache di tutti i match degli ultimi 20 giorni del Campionato del Mondo.
Chi se lo gioca? Beh, dopo la clamorosa debacle della Germania, le favorite numero uno alla vigilia degli ottavi sono Brasile e Spagna, impegnate in parti opposte del tabellone e per questo candidate anche ad incontrarsi in finale. Mai dare per morti, però, i migliori al mondo: Messi e Ronaldo sono agli ottavi di finale, non senza problemi, e potrebbero incontrarsi ai quarti di finale. Attenzione però alle sorprese: la Croazia e il Belgio sono due bellissime realtà e potrebbero dare filo da torcere alle grandi. Scopriremo la verità il 15 luglio, ma lo spettacolo è assicurato. (E.G. per NL)