Tv, Francia: TV 5 Monde piratata da hacker pro ISIS

Da ieri sera la televisione francese TV5Monde è sotto attacco da un gruppo di hacker che si richiama allo Stato Islamico. L’attacco informatico è cominciato nella serata di mercoledì e questa mattina l’emittente è stata costretta a mandare in onda programmi registrati.

"Nell’ora in cui vi stiamo parlando, siamo riusciti a recuperare un segnale unico per tutti i nostri canali ma possiamo diffondere soltanto programmi pre-registrati", ha spiegato ai telespettatori il direttore generale della rete, Yves Bigot. "Non siamo ancora in grado di trasmettere i nostri notiziari". TV5Monde è composta da 11 canali, nove generalisti e due tematici, è particolarmente popolare all’estero e costituisce un legame importante tra la Francia e i Paesi francofoni, ma è visibile in 200 Paesi del mondo. Ecco perché la situazione ha immediatamente preoccupato il governo francese. Manuel Valls ha espresso la solidarietà ai dipendenti, mentre la ministra della Cultura Fleur Pellerin ha voluto recarsi personalmente nella redazione parigina di TV5Monde, definendo l’attacco "un vero atto terroristico". Il ministro degli Esteri Laurent Fabius ha parlato di "metodo nuovo" di attacco e ha sottolineato il triste primato: "È la prima volta che viene attaccato una testata giornalistica di livello internazionale". (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Tv, Francia: TV 5 Monde piratata da hacker pro ISIS
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv, Francia: TV 5 Monde piratata da hacker pro ISIS

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO