Tv, Grecia: nuova televisione pubblica alla ripartenza

L’ inizio delle trasmissioni dell’ Ente televisivo pubblico (e provvisorio) greco, con il nome ”Televisione Ellenica Pubblica” (Edt), è questione di ore.

Lo ha detto oggi il Sottosegretario incaricato della riforma della televisione pubblica di Grecia, Pantelis Kapsis, parlando alla stazione televisiva privata Mega. Il programma secondo quanto ha spiegato Kapsis, comprenderà documentari, film e un breve notiziario sotto forma di titoli. Kapsis che si è detto disposto al dialogo con i lavoratori della Ert, la televisione pubblica greca chiusa un mese fa dal governo per essere riformata, come ha sostenuto più volte il premier Antonis Samaras, ha affermato che ‘‘ieri sera i lavoratori della Ert si sono trovati molto vicini alle proposte del governo. In sostanza, ha aggiunto Kapsis, abbiamo affrontato tutti i problemi posti sul tavolo delle trattative”. Il portavoce del governo Simos Kedikoglou, da parte sua, parlando alla stazione televisiva privata Ant1, ha spiegato che si tratterà di un programma provvisorio, in attuazione della decisione del Consiglio di Stato, la più alta istanza giudiziaria greca. Intanto è stato approvato dalla commissione parlamentare competente, il disegno di legge del governo relativo alla nuova televisione pubblica. (ANSAmed)
printfriendly pdf button - Tv, Grecia: nuova televisione pubblica alla ripartenza