Tv, La 7: astensione audio-video delle redazioni

Le redazioni di La 7 sono in astensione audio-video dalle 18.00 di giovedì 8 ottobre e lo rimarranno fino alle 07,00 di sabato 10 ottobre.

 
«Mentre i giornalisti della tv di Telecom italia sono costretti alla riduzione di orario e stipendio prevista dal contratto di solidarietà sottoscritto al Ministero del Lavoro per evitare il licenziamento illegittimo e immotivato di 25 colleghi – si legge in una nota del Comitato di Redazione – Telecom Italia Media, la società editrice, continua ad acquistare quotidianamente servizi e prodotti giornalistici all’esterno». «Con i soldi risparmiati tagliando lo stipendio ai suoi giornalisti, e grazie ai fondi pubblici degli ammortizzatori sociali e dell’ente previdenziale – prosegue la rappresentanza sindacale – La7 acquista sul mercato i servizi per il telegiornale e i programmi di approfondimento". Lo scorso 7 ottobre "l’ultimo clamoroso episodio: il settimanale Exit prodotto da magnolia e dedicato alla sentenza sul lodo Alfano e alla frana di Messina, è andato in onda in diretta senza alcun apporto dei giornalisti di La7 e utilizzando addirittura le immagini della testata giornalistica, che al contrario non ha programmato alcuno speciale». «I giornalisti de La 7 – conclude la nota – chiedono all’azienda di sospendere immediatamente tali comportamenti e di chiarire – alla luce delle insistenti voci di vendita di Telecom Italia media – quale sia il destino dell’emittente, che ha garantito in questi anni il pluralismo dell’informazione televisiva e la libertà di espressione prevista dall’articolo 21 della costituzione».(ANSA).
printfriendly pdf button - Tv, La 7: astensione audio-video delle redazioni
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv, La 7: astensione audio-video delle redazioni

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL