Tv locali, Marche: emergenza continua a Ètv. I lavoratori annunciano 5 giorni di sciopero

28/10/2022, 04/10/2022, 03/10/2022, 04/08/2022, 03/08/2022, 27072022, 25072022, 24062022, 14062022, 09062022, 06062022, 27052022, 26042022, 29032022, 28032022, 25032022, 24032022, 24/03/2022, 14032022, 01032022, 07022022, 25012022,24012022,11012021,03012022,30122021,27122021, 20122021, 24112021, 22112021, 18112021, 21102021,21/10/2021, 20/10/2021, 20102021, 19/10/2021, 14/10/2021, 07102021, 04102021, 01102021, 30092021, 29092021, 28102021, 06092021, 23082021, 06082021, 04082021, 29072021, 23072021, 08072021, 02072021, 01062021, 19052021, 11052021, 06052021, 29042021, 24042021,22042021, 09042021, 02042021, 10032021, 03032021, 02032021, 01032021, 25022021, 05022021, 02022021, 01022021, 28012021, 25012021, 21012021, 19012021, 15012021, 07012021, 04012021, 28122020, 22122020, 18122020, 15122020, 10122020, 10112020, 20102020, 19102020, 02102020, 28092020, 23092020, 21092020, 10092020, 07092020, 04092020, 31082020, 25082020, 07072020, 17062020, 12062020, 01062020, 20502020, 20052020, 15052020, 14052020, 13052020, 05052020, 30042020, 28042020, 22042020, 21042020, 20042020, 09042020, 03042020, 02042020, 31032020, 24032020, 23032020, 19032020, 18032020, 16032020, 13032020, 09032020, 05032020, 03032020, 28022020, 24022020, 17022020,13022020, 10022020, 05022020,16102020, 15012020, 10012020, 07012020, 17122019, 06122019, 04122019, 07102019, 03092019, 30082019. 26082019, 29072019, 23072019, 17072019, 01072019, 27062019, 26062019, 14062019, 12062019, 07062019, IES, 24052019, 22052019, 20052019, 13052019, 10052019, 08052019, 07052019, 02052019, 29042019, 23042019, 05042019, 01042019, 29032019, 28032019, 22032019, 21032019, 19032019, 18032019, 13032019, 05032019, 01032019, 25022019, 01022019, 21012019, 11012019, 07012019, 04012019
"È emergenza continua a Ètv Marche", dichiara la Federazione Nazionale Stampa Italiana (FNSI) che informa che ieri, ad Ancona, "si è riunita l’assemblea dei dipendenti di Canale Marche Srl, proprietaria dell’emittente. E i lavoratori non hanno potuto far altro che prendere atto delle gravi pendenze economiche ancora non evase dall’azienda".

«Tale realtà – si legge in una nota congiunta di Sigim e Fistel Cisl – genera sempre più incertezza in un momento in cui, vista la situazione obiettiva di estrema gravità del nostro territorio, invece ci sarebbe bisogno del massimo sostegno della proprietà e della dirigenza per continuare ad informare correttamente i cittadini marchigiani». Date le condizioni, lo stato di agitazione già proclamato negli ultimi mesi proseguirà dunque fino a quando il contesto aziendale non sarà tornato normale. «L’azienda – spiegano le sigle sindacali – ha provveduto solamente a saldare la parte residuale dello stipendio di novembre, più un piccolo acconto sulle spettanze di dicembre». Preso atto di tutto ciò, l’assemblea ha votato all’unanimità un pacchetto di 5 giorni di sciopero, consegnato alle rappresentanze sindacali a sostegno di precise richieste: il saldo di tutte le spettanze (la restante parte di dicembre più la tredicesima) entro il 31 gennaio e un immediato confronto con la proprietà, l’amministrazione e la dirigenza della testata «per avviare – conclude la nota dei sindacati regionali – un percorso normale di vita aziendale, la cui mancanza mina ogni giorno di più le potenzialità di ÈTv Marche». (E.G. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Tv locali, Marche: emergenza continua a Ètv. I lavoratori annunciano 5 giorni di sciopero

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL