Tv. Napoli, cronista Sky ferita: Questura, nessun intervento da scorta Maroni

La giornalista di Sky – che i sanitari del Loreto Mare hanno sottoposto ad indagini eco e radiografiche con una prognosi di 5 giorni – ”e’ stata bloccata da personale della Polizia”.

E’ quanto si legge in una nota diffusa dalla Questura di Napoli in seguito all’episodio verificatosi intorno alle 12,30 a Castel dell’Ovo nel momento in cui il ministro degli Interni, Roberto Maroni, lasciava un convegno degli Industriali per risalire in auto. Manifestando ‘‘dispiacere” per quanto accaduto alla cronista, la Questura spiega ancora che l’azione di ‘bloccaggio’ e’ stata effettuata per ”consentire il regolare deflusso del signor ministro e delle altre autorita’ al termine del convegno”. ”Nessun intervento – insiste la nota – e’ stato effettuato dal personale addetto alla scorta del ministro Maroni”. (Asca)
printfriendly pdf button - Tv. Napoli, cronista Sky ferita: Questura, nessun intervento da scorta Maroni