Tv. Nuovi canali nazionali: il 1° maggio Canale 65 diventa Alma Tv, con Alice e Marcopolo in onda 24 ore su 24. Il 4 maggio parte sul 259 Bike Sport Mobility

Alma

A poche settimane dall’arrivo sul canale 65 del digitale terrestre dei programmi di Alice e Marcopolo, di cui abbiamo dato tempestivamente notizia, il progetto si amplia e Canale 65 diventa esplicitamene Alma Tv. In sostanza, i due canali di Alma Media passano da un’ampia fascia serale e giornaliera a una programmazione 24 ore su 24 dal 1° maggio prossimo, al punto che il canale si trasforma anche nel nome e diventa proprio, appunto, Alma Tv.

Due canali in uno

Non ci soffermiamo sulle vicende di Alice e Marcopolo, di cui ci siamo già occupati alcuni giorni fa, ma riferiamo invece i contenuti del comunicato ufficiale che dà il via al canale, in onda fra pochi giorni.
Si tratta – assicurano i promotori – di “un grande progetto editoriale che nasce grazie alla partnership tra Alma Media e il Gruppo Sciscione, per portare i contenuti di Alice e Marcopolo più vicino nel telecomando e più vicino ai telespettatori”.
Il nuovo canale Alma Tv intende raccontare “la bellezza e la forza del nostro Paese, fondendo definitivamente le capacità editoriali dei canali Alice e Marcopolo, che da oltre 20 anni raccontano il grande patrimonio agroalimentare nazionale e le bellezze dell’Italia”.

La numerazione aiuta

La numerazione infelice, come avevamo già osservato, era l’handicap dei quattro (in origine, poi ridotti a due) canali di Alma Media, che ora sembrano voler unire le forze in un solo progetto, a una numerazione assai più ‘interessante’.
Il team editoriale e produttivo di Alma Tv ha anche ideato un palinsesto rinnovato, ricco di proposte: non ci saranno solo i programmi più seguiti di Alice e Marcopolo, ma anche format nuovi ed innovativi.
La raccolta pubblicitaria del nuovo canale Alma Tv, infine, sarà affidata a Prs.

Arriva anche Bike Smart Mobility

In tema di nuovi canali nazionali, una novità di un certo interesse arriva anche da Bfc Media, che in sede di approvazione del bilancio 2019 (positivo) del gruppo Blue Financial Communication, cui fa capo, ha annunciato il lancio il 4 maggio prossimo di Bike Smart Mobility.
Bfc Media era già noto sul fronte televisivo per il canale 511 di Sky, Bfc appunto, a carattere economico, che, come abbiamo a suo tempo riferito, ha assorbito Reteconomy. Ora ci sarà il lancio del progetto Bike Smart Mobility che trasmetterà sul canale 259 del digitale terrestre e in diretta video su Bikeplay.tv, in modo da coprire tutto il territorio nazionale. Sui temi della smart mobility verrà lanciato in giugno anche un magazine dedicato.

Tutti in bicicletta

La scelta di dar vita al progetto Bike Smart Mobility – ha detto Denis Masetti, presidente di Bfc Media – rientra pienamente nella linea della nostra casa editrice orientata decisamente verso i prodotti verticali. Inoltre, si sposa perfettamente con la nostra filosofia che guarda al futuro, alla tecnologia, all’ambiente senza mai dimenticare le implicazioni economiche. Infatti, non riguarderà solo gli aspetti sportivi o piacevoli dell’andare in bicicletta ma tutto quello che c’è dietro una filosofia allargata delle due ruote intese come simbolo, fatta di città intelligenti, smart mobility, bike economy, capacità di spostare persone e merci con sistemi tecnologici e innovativi sempre più avanzati e sostenibili”. (M. R. per NL)

printfriendly pdf button - Tv. Nuovi canali nazionali: il 1° maggio Canale 65 diventa Alma Tv, con Alice e Marcopolo in onda 24 ore su 24. Il 4 maggio parte sul 259 Bike Sport Mobility